Seguici su

Senza categoria

Atletica, Mondiali 2023: Grant Holloway cala il tris e si conferma sul trono iridato nei 110 hs

Pubblicato

il

Grant Holloway

Grant Holloway rispetta il pronostico della vigilia e vince la medaglia d’oro nei 110 ostacoli ai Campionati Mondiali 2023 di atletica leggera, in corso di svolgimento a Budapest. Si tratta del terzo titolo iridato consecutivo in questa specialità per il 25enne statunitense, che si conferma dunque il migliore al mondo nello sprint con le barriere.

Il nativo di Chesapeake ha trionfato con un fantastico 12″96 grazie ad un tempo di reazione fulmineo (0.135) e ad una partenza strepitosa, per poi contenere nel finale sul lanciato il rientro dei suoi avversari. Completano il podio di questa Finale il giamaicano Hansle Parchment (argento) in 13″07 e l’americano Daniel Roberts (bronzo) in 13″09.

Quarta posizione per un altro ostacolista a stelle e strisce, Freddie Crittenden, con 13″16. A seguire troviamo in quinta piazza il giapponese Shunsuke Izumiya con 13″19, il francese Sasha Zhoya con 13″26, lo svizzero Jason Joseph con 13″28 ed il transalpino Wilhem Belocian con 13″32.

Foto: Lapresse