Seguici su

Ciclismo

Tour de France 2023: il borsino della tappa di oggi. Duello Pogacar-Vingegaard sul Colombier

Pubblicato

il

Inizia il terribile weekend della seconda settima del Tour de France. In sede di presentazione di percorso tutti avevano cerchiato la tre giorni tra oggi e domenica come uno dei passaggi chiave per la vittoria finale. Prima di arrivare sulle Alpi con la tappa di domani, piccola puntata sul Massiccio del Giura con l’arrivo in salita sul Col du Grand Colombier.

LA DIRETTA LIVE DELLA TAPPA DI OGGI DEL TOUR DE FRANCE DALLE 13.30

17,4 km al 7,1% di pendenza media con diversi tratti in abbondante doppia cifra. Una salita vera, dura, che arriverà al termine di una tappa piuttosto breve (137.8 km in tutto) e molto semplice nel profilo fino ai piedi dell’ascesa. L’unico altro ostacolo saranno infatti gli 8 km al 4,7% verso Hauteville-Lompnes, salita neanche classificata come GPM.

Tappa breve, semplice, con finale durissimo da affrontare tutto d’un fiato. Per caratteristiche il favorito principale per la vittoria sembrerebbe Tadej Pogacar, vittorioso qui nel 2020, seppur solo allo sprint su Primoz Roglic. A contendergli il successo ci sarà stavolta Jonas Vingegaard, che potrebbe giocarsela “sulla difensiva” in attesa di tappe più favorevoli.

Parlando sinceramente, se a giocarsi il successo fossero i “big” non vediamo chi al momento possa impensierire i due giganti. Simon Yates ha un profilo adatto alla tappa, così come dimostrato sul Puy de Dome insieme a Tom Pidcock. Gli altri corridori da tenere d’occhio sono Carlos Rodriguez e Jai Hindley.

Non sembra tappa da fuga, ma se UAE e Jumbo volessero giocarsi tutto solo nella rampa finale, l’occasione potrebbe essere ghiotta per diversi corridori. Su tutti Michael Woods, Mattias Skjelmose, Felix Gall e Thibaut Pinot. Può essere della partita anche Giulio Ciccone, sempre che la caduta di ieri non si faccia sentire troppo.

BORSINO FAVORITI TREDICESIMA TAPPA TOUR DE FRANCE 2023

***** Tadej Pogacar
**** Jonas Vingegaard
*** Michael Woods, Felix Gall
** Simon Yates, Tom Pidcock, Thibaut Pinot
* Mikel Landa, Giulio Ciccone, Jai Hindley, Carlos Rodriguez, Mattias Skjelmose

Foto: LaPresse