Seguici su

Scherma

Scherma, Giochi Europei 2023: sciabolatori senza medaglie. Samele si ferma ai piedi del podio

Pubblicato

il

Dopo gli Europei individuali di Plovdiv anche ai Giochi Europei di Cracovia gli sciabolatori azzurri non riescono a salire sul podio. Una medaglia sfiorata da Gigi Samele, che si è arreso nei quarti di finale proprio all’ultima stoccata contro il britannico William Deary.

Davvero tantissimi rimpianti per il pugliese. Samele, infatti, sembrava essere in pieno controllo, avendo anche quattro stoccate di vantaggio sul 12-8. Deary è riuscito a rimontare, agguantando poi la parità sul 13-13. Il britannico è poi riuscito a mettere la stoccata del 15-14, conquistando l’accesso alla semifinale.

Il pugliese era certamente uno dei candidati alla medaglia. Un’ottima fase a gironi da imbattuto, poi la vittoria nei sedicesimi sul polacco Szczepanik per 15-12 e successivamente quella netta agli ottavi con un altro padrone di casa Szymon Hryciuk, per 15-6.

Eliminazione ai sedicesimi di finale per gli altri tre azzurri Luca Curatoli, Michele Gallo e Matteo Neri che sono stati sconfitti rispettivamente dall’ucraino Andriy Yagodka (15-8), dal polacco Krzysztof Kaczkowski (15-12) e dal tedesco Raoul Bonah (15-6).

Foto: Alessandro Gennari