Seguici su

Senza categoria

Scherma, Giochi Europei 2023: le fiorettiste azzurre si qualificano per la finale. Ora la sfida con la Francia

Pubblicato

il

Dopo le prime tre giornate dedicate alle prove individuali, oggi sono iniziate le gare a squadre ai Giochi Europei 2023 in corso di svolgimento a Cracovia. Si comincia a fare veramente sul serio, perchè queste sono le prove che contano realmente, visto che assegnano il titolo continentale e soprattutto punti per la qualificazione alle Olimpiadi di Parigi del prossimo anno.

In pedana quest’oggi scendevano le squadre di fioretto femminile e l’Italia, testa di serie numero uno, si è qualificata per la finale anche molto agevolmente. Il quartetto azzurro composto da Martina Batini, Martina Favaretto, Francesca Palumbo ed Alice Volpi ha iniziato il proprio cammino già dai quarti di finale, dove ha battuto l’Ucraina con un perentorio 45-26.

In semifinale le azzurre si sono trovate di fronte l’Ungheria e hanno superato le magiare per 45-35. Una sfida praticamente sempre in controllo per le italiane, con un unico passaggio a vuoto di Palumbo contro Kreiss, che ha riportato le ungheresi sul -4 (35-31). Ci hanno poi pensato Favaretto e Volpi a chiudere la contesa, staccando il biglietto per la finale.

Per conquistare il titolo europeo c’è ora da battere la Francia. Un duello atteso e pronosticabile, vista la forza delle due squadre rispetto al resto delle avversarie. Le francesi si sono imposte in semifinale sulla comunque ostica Germania per 45-31, grazie soprattutto ad un clamoroso 10-0 di Anita Blaze su Leandra Behr nel penultimo assalto.

FOTO: Bizzi/Federscherma