Seguici su

Equitazione

Equitazione, Global Champions Tour: Henrik von Eckermann vince a Stoccolma. Van Der Vleuten sempre in testa

Pubblicato

il

Una nuova tappa del Global Champions Tour di salto si è conclusa. Ecco come sono andate le cose in quel di Stoccolma. Il “padrone di casa” Henrik von Eckermann, classe 1981, campione olimpico a squadre a Tokyo, si è imposto in sella a King Edward al jump off – percorso netto – col crono di 46.17.

Alle sue spalle invece, in seconda e terza posizione, sono rispettivamente arrivati l’irlandese Shane Breen (su Haya), col tempo di 46.23, e il tedesco Marcus Ehning, che si è preso il gradino più basso del podio montando Stargold (46.33). Al jump off hanno partecipato in 9, in un concorso nel quale non c’erano italiani al via.

La classifica generale della competizione vede sempre in testa l’olandese Maikel Van Der Vleuten, 175 punti, mentre la svedese Malin Baryard-Johnsson (160.14) e il tedesco Christian Kukuk (134.2) occupano il secondo e il terzo posto, con Emanuele Gaudiano – oggi assente – in 32ma piazza (60 punti). Prossima tappa di Global Champions Tour e Global Champions League in programma a Parigi, dal 23 al 25 giugno.

Foto: Claudio Bosco

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online