Seguici su

Pallavolo

Volley femminile, Paola Egonu debutta con una vittoria al Mondiale per Club. Quanti punti ha segnato? Il Vakif vince

Pubblicato

il

Il VakifBank Istanbul ha esordito con una schiacciante vittoria nel Mondiale per Club 2022 di volley femminile. Le Campionesse del Mondo e d’Europa hanno travolto il modesto Kuanysh Club con un secco 3-0 (25-15; 25-15; 25-17) di fronte al pubblico di Antaliya (Turchia), portandosi prontamente in testa al gruppo B e di fatto staccando il biglietto per le semifinali. Il primo posto nel raggruppamento verrà messo in palio nello scontro diretto con le brasiliane del Minas Gerau, sulla carta comunque inferiori alla corazzata turca. L’asticella si alzerà in vista delle semifinali, dove è previsto un incrocio o con Conegliano o con l’Eczacibasi Istanbul (le due favorite del gruppo A).

C’era grande attesa per il debutto iridato di Paola Egonu con la maglia giallonera, dopo che nella passata stagione perse le finali del Mondiale e della Champions League disputate da Conegliano contro la compagine di coach Giovanni Guidetti. L’opposto si è prontamente distinta in fase offensiva, mettendo a segno 15 punti (0 muri, 0 ace) con il 50% di efficienza in attacco e chiudendo l’incontro da top scorer.

La veneta, che domenica spegnerà 24 candeline, è stata ben fiancheggiata dalle schiacciatrici Gabi (9 punti) e Nika Daalderop (10) sotto la regia di Cansu Ozbay. Buona prova anche delle centrali Chiaka Ogbogu (15 punti, 2 muri) e Zehra Gunes (11 punti). Tra le fila del sestetto kazako, Campione d’Asia, la migliore è stata Maeva Orle (14 punti). Il Vakifbank Istanbul tornerà in campo domani (giovedì 15 dicembre, ore 18.00) per affrontare il Minas Gerau, mentre le semifinali sono in programma sabato 17 dicembre.

Foto: comunicato stampa VakifBank Istanbul

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online