Seguici su

Scherma

Scherma, Nicola Zanotti nuovo responsabile d’arma della sciabola: prende il posto del dimissionario Luigi Tarantino

Pubblicato

il

A una decina di giorni delle dimissioni dell’ex CT azzurro Luigi Tarantino il presidente della Federazione Italiana Scherma Paolo Azzi ha nominato il livornese Nicola Zanotti nuovo responsabile d’arma della sciabola. La decisione è maturata dopo un confronto con il Consiglio Federale e il Presidente del CONI, Giovanni Malagò.

Zanotti, 48 anni, è un ex atleta e maestro del Circolo Fides che ha seguito per oltre tre lustri la Nazionale Italiana, supportando il percorso di crescita di tanti atleti di spicco. Farà il suo esordio nelle nuove vesti dal 4 al 6 marzo in Coppa del Mondo ad Atene, al fianco delle sciabolatrici, per poi seguire la trasferta del comparto maschile dal 18 al 20 marzo in quel di Budapest.

Queste le prime parole da neo CT riportate da Federscherma:Ricevere un incarico del genere dalla Federazione Italiana Scherma, la Federazione più medagliata d’Italia alle Olimpiadi, è un onore e un prestigioso indescrivibile. Sono felice e orgoglioso di veder premiato un percorso fatto negli anni, ricevendo apprezzamenti come maestro e come persona”.

Scherma, Luigi Tarantino si è dimesso da CT della sciabola

Le idee sulla strada da intraprendere sono già chiare:Seguirò l’impostazione data da Tarantino, un lavoro ben avviato e che aveva dato già i suoi frutti. Lo si è visto nelle prime gare, lo ha confermato l’entusiasmo e l’impegno con cui le ragazze hanno lavorato in quest’ultima settimana di ritiro a Cascia. Si guarda solo avanti”.

Non mancano gli elogi ai futuri collaboratori e la voglia di puntare sulle giovani leve:Posso contare su uno staff eccezionale, si parte da basi solide con gli atleti Assoluti ma pure con un bacino di giovani di vero valore, che ci fa ben sperare per il presente e per il futuro. Mi piace lavorare e in questa sfida non abbiamo un secondo da perdere, perché tra 13 mesi saremo già in qualifica olimpica. Su questa barca – conclude – si farà una palata in più del dovuto, mai una in meno”.

Foto: Federscherma

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online