Seguici su

Rally

Dakar 2022, risultati quarta tappa quad: Maksimov vince a Riyadh, ma Copetti si difende ed è sempre leader della generale

Pubblicato

il

La quarta tappa della Dakar 2022 è andata in archivio anche per i quad, dopo i 465 km competitivi della Al Qaisumah-Riyadh (la prova speciale più lunga dell’intero rally raid), con il successo parziale del russo Aleksandr Maksimov alla guida di una Yamaha del Team Chyr Mari.

Si tratta della prima affermazione in carriera nella “Maratona del Deserto” per il debuttante 43enne, che ha completato la gara odierna in 5 ore, 10 minuti e 28″ approfittando nel migliore dei modi di una posizione di partenza (n.5) migliore rispetto a quella di tutti i suoi rivali più temibili.

Maksimov ha infatti sfruttato le difficoltà di navigazione degli “apripista” nella prima parte della speciale, raggiungendo fisicamente gli altri tre big della categoria verso il quinto way-point (attorno al km 198) e poi restando in gruppo per oltre 250 km fino al traguardo di Riyadh.

https://www.oasport.it/2022/01/classifica-quad-dakar-2022/

Di fatto è stato decisivo l’ordine di partenza della tappa, con il russo che ha trionfato rifilando 1’52” all’argentino Manuel Andujar (7240 Team), 3’08” al francese Alexandre Giroud (Yamaha Racing) e 4’17” all’americano Pablo Copetti (Del Amo Motorsports).

Quest’ultimo ha dunque limitato i danni, confermandosi saldamente al comando della classifica generale con un ampio margine di 14’20” su Alexandre Giroud, 24’55” su Aleksandr Maksimov e 29’08” sul campione in carica Manuel Andujar.

Foto: LiveMedia/Gigi Soldano

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online