Seguici su

MotoGP

Moto3, GP Valencia 2021: ultima gara della stagione, Dennis Foggia vuole chiudere in bellezza

Pubblicato

il

Siamo giunti alla domenica del Gran Premio della Comunitat Valenciana, diciottesimo ed ultimo appuntamento del Mondiale Moto3 2021. Sul tracciato intitolato a Ricardo Tormo dalle ore 11.00 andrà in scena la gara finale di questo intenso campionato per quanto riguarda la classe più leggera. Tutto è pronto per il classico “rompete le righe” conclusivo, con i piloti che cercheranno di onorare nel migliore dei modi l’evento.

La stagione della Moto3, dopotutto, si è conclusa in curva 3 nel corso dell’ultimo giro del Gran Premio dell’Algarve, con Darryn Binder che, andando a speronare un incolpevole Dennis Foggia, aveva sostanzialmente consegnato il titolo iridato a Pedro Acosta. Anche per questo motivo, quindi, questa ultima gara parte con tutti i piloti senza più obiettivi di sorta e, di conseguenza, la possibilità di correre con le mente libera.

Il “Rookie Maravilla” spagnolo cercherà di vincere ancora, sfruttando la sua prima pole position in carriera, provando a toccare quota 7 successi in questa sua incredibile annata, iniziata come semi-sconosciuto esordiente e conclusa con il suo primo titolo iridato a soli 17 anni. Cercherà, come sempre, di rovinare i suoi piani il nostro Dennis Foggia. Il pilota del team Leopard, reduce da un finale di stagione clamoroso, vuole raggiungere il rivale a quota sei successi, piccola soddisfazione dopo lo sfortunato incidente di Portimao.

Alle loro spalle tanti piloti alla ricerca del guizzo finale. Sono stati solamente 4 i protagonisti della Moto3 in grado di salire sul gradino più alto del podio ce non si chiamassero Acosta o Foggia. Da Sergio Garcia a Romano Fenati, passando per Andrea Migno e Niccolò Antonelli, senza dimenticare Jaume Masià e Izan Guevara, i nomi dei possibili candidati alla vittoria di Valencia non mancano, per una gara finale che, nonostante tutto, sarà davvero emozionante.

Credit: MotoGP. com Press