Seguici su

Basket

LIVE Dinamo Sassari-Riesen Ludwigsburg 82-75, Champions League basket in DIRETTA: i sardi conquistano la prima vittoria stagionale in Europa

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Termina qui la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di serata!

A fine partita i top scorer delle due squadre sono uno straordinario Bendzius per Sassari con 17 punti (con 5/9 da tre) e un incredibile Simon per gli ospiti con addirittura 26 punti.

Il gruppo di Coach Cavina smuove finalmente la classifica e torna ora in lotta per la qualificazione al prossimo turno di Champions League.

Dopo aver condotto per i primi due quarti, i sardi si sono fatti rimontare più volte dalla capolista del girone A nel corso degli ultimi due periodi e per brevi tratti sono andati addirittura in svantaggio. La partita si è dunque decisa soltanto nei minuti conclusivi grazie alle strepitose triple di Logan e Battle che hanno fatto scoppiare di gioia tutto il PalaSerradimigni. 

FINISCE QUI! SASSARI SCONFIGGE I TEDESCHI DEL LUDWIGSBURG AL TERMINE DI UN INCONTRO DAVVERO EMOZIONANTE E CONQUISTA FINALMENTE LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE IN EUROPA!

82-75 TRIPLA DI BATTLEEEEEE! È IL CANESTRO CHE CHIUDE DEFINITIVAMENTE IL MATCH!

HERZOG PERDE PALLAAAAA! Mancano soltanto 18” alla fine.

79-75 SIMON RIPORTA GLI OSPITI IN PARTITA! 46” al termine.

79-73 LOGAN DA TREEEEEEEE! TRIPLA IMPORTANTISSIMA PER SASSARI! I ragazzi di Cavina volano sul +6 a 59” dall’ultima sirena.

76-73 ANCORA DARDEN! il numero 21 degli ospiti realizza da dentro l’area. 1’13” alla conclusione.

76-71 SCHIACCIATA DI DARDEN! -5 per il Ludwigsburg a 2’24” dalla fine.

76-69 Gentile segna il libero in seguito al fallo tecnico di Hulls.

75-69 Realizzazione importantissima di Treier. 2’51” sul cronometro.

73-69 TRIPLA DI HULLSSS! Gli ospiti non mollano.

73-66 Logan realizza da due.

71-66 LAYUP DI DARDEN E -5! Attenzione ora alla rimonta dei tedeschi.

71-64 Simon non vuole arrendersi. Altri 2 punti per lui da dentro l’area.

71-62 LOGAN IN CONTROPIEDE! Bendzius ruba palla e serve al numero 3 di casa la palla per il +9.

Brutto 0/2 dalla lunetta per lo statunitense e si rimane sul 69-62.

Bartolo concede 2 liberi a Treier. 4 falli per il Ludwigsburg, 0 per Sassari.

Cavina chiama il time-out a 5 minuti esatti dalla conclusione.

69-62 Grande penetrazione del solito Simon e -7.

69-60 Simon con altri 2 punti. 5’40” alla fine.

69-58 Layup di Treier.

67-58 Tripla di Radebaugh. I tedeschi non vogliono mollare.

67-55 BENDZIUS SPETTACOLO! Il lituano si stacca dalla marcatura e realizza altri 2 punti.

65-55 1/2 per lui dalla lunetta. 7’23” sul cronometro.

Fallo dello stesso Simon sul tiro di Treier. 2 tiri liberi per il numero 9 di casa.

64-55 Simon realizza da dentro l’area.

64-53 Radebaugh segna i primi punti del quarto per il Ludwigsburg.

64-51 LAYUP DI TREIER! +13 Sassari che ora prova a prendere il largo a 8’47” dalla fine.

Patrick chiama il time-out.

62-51 ANCORA BENDZIUSSS! Ormai non ci sono più parole, altra tripla pazzesca per lui.

INIZIO QUARTO E ULTIMO PERIODO!

FINE TERZO QUARTO!

59-51 TRIPLA SPETTACOLARE DI BATTLEEEEE! Sulla sirena dei 24 secondi il 23 di Sassari fa esplodere il PalaSerradimigni.

56-51 1/1 dalla lunetta per il numero 9 di casa. 42” sul cronometro.

55-51 Altri 2 punti di Treier che subisce anche fallo. Entrambe le squadre sono in bonus.

53-51 Treier con un layup a 1’51” dalla fine del terzo quarto.

51-51 Hulls realizza un libero dopo un fallo tecnico di Burnell. Perfetta parità.

51-50 BURNELL DA TREEE! Grande spettacolo ora al PalaSerradimigni.

48-50 ALTRA TRIPLA! Stavolta a segnarla è Hulls. La partita si è incredibilmente infiammata.

48-47 BENDZIUS ILLEGALE! Il lituano realizza una tripla in equilibrio precario. Torna avanti la squadra di casa.

45-47 BATTLE DALLA LUNGA DISTANZA! Sassari si riporta sul -2.

42-47 TRIPLA DI AlKINS! Il Ludwigsburg prova a scappare a 4”27” dalla terza sirena.

42-44 2/2 dalla lunetta per lo statunitense.

Fallo di Battle sul tiro Simon. Attenzione ora perché entrambe le squadre sono a 4 falli.

42-42 STREPITOSO BENDZIUS! Il numero 20 di casa tiene in piedi Sassari con l’ennesima tripla. 5’33” sul cronometro.

39-42 Wohlfahrt-Bottermann con un layup. +3 Ludwigsburg.

39-40 Bendzius realizza una tripla e mette fine all’assurdo parziale di 13-0 in favore degli ospiti.

36-40 TRIPLA DI HULLS! È crisi nera ora per i sardi.

36-37 ANCORA SIMONNN! Altro attacco disastroso di Sassari e il numero 5 del Ludwigsburg ne approfitta per un altro contropiede vincente. Tedeschi incredibilmente in vantaggio.

36-35 Burnell perde clamorosamente palla in attacco e Darden se ne va in contropiede per il -1 ospite.

Coach Cavina è costretto a chiamare il time-out.

36-33 SIMON SCATENATO, GIOCATA ASSURDA SOTTO CANESTRO! In meno di un minuto e mezzo il Ludwigsburg ha recuperato quasi tutto lo svantaggio. Incredibile.

36-31 ANCORA SIMON! Stavolta colpisce in contropiede il numero 5 degli ospiti.

36-29 Simon si gira bene in area e realizza due punti.

INIZIO TERZO QUARTO!

21.30 Le due squadre stanno per tornare sul parquet.

21.26 A tra poco per la ripresa, restate connessi.

21.23 Dopo due quarti i migliori realizzatori sono Burnell (con 10 punti) per Sassari e la coppia Darden-Simon per gli ospiti (6 punti a testa).

21.21 Buona prima metà di match da parte dei sardi. I ragazzi di coach Cavina sembrano aver beneficiato del ritiro imposto ieri dalla società e stanno finalmente dimostrando il loro valore. Finora molto male invece i tedeschi, soprattutto in zona offensiva (7/19 da due e addirittura 2/11 da tre).

FINE SECONDO QUARTO!

36-27 BURNELL DA TREEEEE! Spettacolare tripla del numero 14 di Sassari a 2 secondi dalla sirena.

Cavina chiama il time-out a 10 secondi dalla fine del primo tempo.

33-27 ANCORA DARDEN! Stavolta con un layup. Scatenato fin qui lo statunitense.

33-25 Altro 2/2 e il Ludwigsburg accorcia a -8. 52” dalla seconda sirena.

Arriva il fallo dello stesso Burnell. Altri due liberi per Darden.

33-23 Burnell riporta il vantaggio di Sassari in doppia cifra.

31-23 2/2 per il numero 21 degli ospiti.

Fallo di Logan su Darden. 2 tiri liberi per i tedeschi.

Cavina chiama il timeout a 2’06” dalla fine del primo tempo.

Tanti errori ora da parte di entrambe le squadre. Nel frattempo è purtroppo arrivato il quinto fallo di squadra per i sardi. Sempre 3 invece quelli del Ludwigsburg.

31-21 2/2 dalla lunetta per Treier e di nuovo +10. 4’32” sul cronometro.

Fallo di Herzog sul tiro di Treier. 2 liberi per il numero 9 di casa. Attenzione ora ai falli: 4 per Sassari e 3 per gli ospiti.

29-21 Dall’altra parte risponde Simon con un layup.

29-19 Bel semigancio di Battle.

27-19 Darden porta a casa 2 punti

27-17 TRIPLA DI GENTILEEEE! Sassari ritrova un buon margine grazie al numero 22 e coach Patrick è costretto a chiamare il time-out a 6’04” dalla seconda sirena.

24-17 Ancora Mekowulu, stavolta con i tiri liberi. 2/2 per lui.

22-17 1/2 per Baehre dalla lunetta.

22-17 Mekowulu conquista un rimbalzo offensivo e finalizza.

20-16 BAEHRE DA TREEEE! Il Ludwigsburg torna prepotentemente in partita.

20-13 Ancora Logan con un layup che vale il +7 a 8’08” dalla fine del primo tempo.

18-13 Incredibile tripla di Hulls. Attenzione ora.

18-10 Herzog realizza da due dopo una mischia in area.

INIZIO SECONDO QUARTO!

Fin qui molto bene la squadra di coach Cavina. Adesso bisognerà proseguire su questa strada anche nel secondo periodo.

FINE PRIMO QUARTO! 

18-8 SPETTACOLARE LOGAN! Incredibile layup e +10 per Sassari.

16-8 Battle con un layup a 2’05” dalla prima sirena.

14-8 Wohlfarth-Bottermann corregge a canestro un tiro sbagliato di Simon.

2/2 dalla lunetta per Alkins.

0/2 per Diop ai tiri liberi. Attenzione però che il Ludwigsburg è a 5 falli di squadra e mancano ancora 3’45” da giocare in questo quarto.

14-4 Simon accorcia lo svantaggio con un layup.

Non entra il tiro dalla lunetta di Bendzius.

14-2 BENDZIUS DA TREEEE! Il numero 20 di casa realizza dalla lunga distanza e ottiene anche il libero supplementare per il fallo di Simon. 4 falli di squadra per gli ospiti, 1 solo per i ragazzi di Cavina.

John Patrick chiama il time-out. 5’49” sul cronometro.

11-2 ANCORA BURNELL! Stavolta il numero 14 dei sardi conquista un rimbalzo sotto canestro e finalizza per il +9 di Sassari.

9-2 Gentile non sbaglia da dentro l’area

7-2 TRIPLA DI BURNELLL! Sassari sul +5 a 7’05” dalla fine del primo quarto.

4-2 Dopo oltre due minuti e mezzo si sblocca anche il Ludwigsburg con i 2 punti di Alkins.

Non entra il tiro dalla lunetta del numero 25 di casa. Si rimane sul 4-0

4-0 Diop segna da dentro l’area e subisce il fallo per il libero supplementare.

2-0 I sardi sbloccano il punteggio con una schiacciata di Battle in contropiede.

20.30 Tutto pronto, si inizia!

20.29 Le due compagini sono ora intorno ai propri allenatori per le ultime direttive, la tensione sale.

20.26 Sta terminando ora la presentazione delle due squadre. Pochi minuti e si comincia!

20.23 All’andata finì 94-81 per il Ludwigsburg, speriamo che oggi l’epilogo sia diverso.

20.20 La sfida di oggi però non sarà assolutamente facile. La squadra avversaria, il Ludwigsburg, rappresenta infatti un ostacolo durissimo da affrontare (finora i tedeschi hanno vinto tutte e tre le partite disputate fin qui in campo internazionale e attualmente si trovano in prima posizione nel girone).

20.16 In seguito all’ultima caduta in Serie A (contro Trieste), la società sarda ha deciso di mandare la squadra in ritiro. Vedremo se questa scelta risulterà vincente già dal match di oggi.

20.13 Fin qui la squadra di Demis Cavina ha fatto davvero male in Europa. Nelle prime tre giornate sono infatti arrivate tre sconfitte e ora la situazione nel girone è piuttosto complicata. Per riottenere un pò di speranza servirà dunque una vittoria per la squadra italiana.

20:10 Buonasera amici di OA sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE scritta di Dinamo Sassari-Ludwigsburg, match valevole per la quarta giornata della Basketball Champions League 2021-2022.

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenute/i alla DIRETTA LIVE testuale di Banco di Sardegna Dinamo Sassari-MHP Riesen Ludwigsburg, match valido per la quarta giornata della Basketball Champions League 2021-2022. Al PalaSerradimigni arriva la capolista del gruppo A per un match che si preannuncia scoppiettante. 

La squadra di coach Demis Cavina è partita davvero male in questo inizio di stagione. Dopo l’uscita ai quarti di finale nella Supercoppa Italiana, per ora sono infatti arrivate solo tre vittorie in campionato su sette partite, mentre in Europa è stata una debacle totale con tre sconfitte in altrettanti incontri. In seguito all’ultimo scivolone (quella in Serie A contro Trieste), la società sarda ha dunque deciso di mandare tutti in ritiro punitivo al fine di ottenere una reazione da parte di un gruppo con il morale sempre più a terra.

Inutile dire che oggi servirà assolutamente una vittoria per riacquisire un pò di speranza in ottica qualificazione. Dall’altra parte, però, il Ludwigsburg rappresenta un ostacolo durissimo e, oltretutto, arriva a questa partita forte delle tre affermazioni nelle prime tre giornate europee che gli valgono il momentaneo primo posto in classifica nel girone A. All’andata finì con netto 94-81 in favore dei tedeschi, speriamo che quest’oggi l’epilogo sia diverso.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Dinamo Sassari-Ludwigsburg, match valido per la quarta giornata del gruppo A della Basketball Champions League 2021-2022. Palla a due prevista per le ore 20.30 al PalaSerradimigni di Sassari, buon divertimento con i nostri aggiornamenti in tempo reale.

Credit: Ciamillo

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online