Basket: con Treviso nel preliminare di Champions League 2021-2022 inizia la campagna europea delle squadre italiane

Questa sera partirà ufficialmente la campagna continentale delle tante squadre italiane impegnate in Europa nella stagione 2021-2022. A fare da apripista è la NutriBullet Treviso, che ospita al PalaVerde uno dei gironi di qualificazione della Basketball Champions League. Il club veneto avrà per primi avversari i London Lions, eredi di una storia piuttosto lunga che passa tra Hemel Hempstead, Watford e Milton Keynes. Nel loro roster una storia molto particolare: quella di Joshua Ward-Hibbert, campione nel tennis, in doppio, agli Australian Open junior 2012. Il suo compagno, Liam Broady, sarebbe diventato un più che discreto giocatore (al massimo numero 137 del mondo in singolare), lui ha cambiato strada nel 2016.

Questo confronto, di scena stasera alle 20:30, è il primo dei tre che sono necessari per guadagnarsi un posto nei gironi della più qualificata competizione organizzata dalla FIBA a livello di club maschili. Nel raggruppamento in essere, in particolare, ci sono Belfius Mons-Hainaut (Belgio), ZZ Leiden (Olanda), Tsmoki-Minsk (Bielorussia) e Bakken Bears (Danimarca).

La squadra allenata da Max Menetti viene da quattro vittorie di fila in Supercoppa Italiana, con un girone ancora in corso e che la vedrà costretta ad affrontare, nel caso arrivasse in fondo in questa fattispecie, il quarto di finale con l’Olimpia Milano a 24 ore o poco meno dal termine dell’ultimo atto. Si è rivelato molto importante Giordano Bortolani, protagonista più continuo delle quattro partite giocate in casa trevigiana, mentre più a corrente alternata sono andati Henry Sims e Nicola Akele.

Oltre a Treviso, nei gironi di Champions League ci sono Happy Casa Brindisi e Dinamo Banco di Sardegna Sassari. Sono queste tre delle otto squadre maschili impegnate: in ordine di importanza delle coppe troviamo Olimpia A|X Armani Exchange Milano in Eurolega, Virtus Segafredo Bologna, Umana Reyer Venezia e Dolomiti Energia Trento in EuroCup, le tre citate in Champions League e Unahotels Reggio Emilia in FIBA Europe Cup. A queste, nel femminile, si aggiungono Umana Reyer Venezia nei gironi di Eurolega, Famila Schio nelle qualificazioni, Virtus Segafredo Bologna nei gironi di EuroCup, La Molisana Magnolia Campobasso e Dinamo Banco di Sardegna Sassari nelle qualificazioni.

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rugby, World Rugby: Australia, balzo da canguro dopo la vittoria con gli Springboks

Ciclismo, i possibili convocati dell’Italia per i Mondiali. Dal Giro di Toscana al Matteotti: ultime gare decisive per Cassani