Seguici su

Live Sport

LIVE Italia-Serbia 0-3, Olimpiadi volley in DIRETTA: le azzurre lasciano il torneo olimpico dopo una pessima prestazione

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

11.24 Ritroveremo le azzurre di Mazzanti agli Europei di fine estate. La nostra DIRETTA LIVE di Italia-Serbia finisce qui. Grazie per averci seguito e rimanete su OA Sport per seguire in tempo reale le Olimpiadi. Un caro saluto e a presto.

11.22 La Serbia va meritatamente avanti e può ancora confermare il risultato di cinque anni fa, quando arrivò la medaglia d’argento. In semifinale ci saranno gli Stati Uniti.

11.20 Veramente una prova bruttissima da parte delle ragazze di Mazzanti che non sono riuscite a reagire dopo aver perso un primo set equilibrato. Una prestazione ingiustificabile: non c’è una differenza simile tra Serbia e Italia. Imbarazzante è stata la facilità dell’attacco serbo di perforare e quella della difesa di tenere in gioco palloni per contrattaccare.

21-25 Vince 3-0 la Serbia: finisce il torneo olimpico dell’Italia con una sonora sconfitta.

21-24 Ace di Folieee!!!

20-24 In campo l’attacco di Egonu!!

19-24 Muro serbo: arrivano addirittura cinque match point per le slave.

19-23 ALTRO ATTACCO DI BOSETTI!

18-22 Orro non riesce a ricevere a terra.

18-21 Torna a segnare Egonu! Bisogna crederci.

17-21 Non sbaglia mai Boskovic, la serba è perfetta.

17-20 NON MOLLA ORRO CHE CI METTE LE MANI!!

16-20 Nono errore diretto in attacco per Egonu.

16-19 Bosetti!!! Prova a suonare la sveglia!!

15-19 ALTRO MURO SERBIA! Italia in difficoltà ancora.

15-18 Muro fuori di Orro!

15-17 Frustata di Bosetti! Provano a non mollare le azzurre!!

14-17 Rasic a bersaglio: sempre più lontana dalla semifinale l’Italia.

14-16 Palla sporcata dal muro e poi non difesa. Resta avanti la Serbia.

14-15 Folieeeeeeeeeeeeee a tutto braccio!!!

13-15 Boskovicccc!!! Altra schiacciata che va: time-out italiano, ci siamo bruciate il vantaggio.

13-14 Ancora un attacco che non cade e la Serbia risponde subito con il muro.

13-13 Bosetti è murata!! Si è svegliata di nuovo la Serbia: parità.

12-13 Cade fuori la palla del muro italiano sull’attacco di Popovic.

Time-out Italia: la Serbia sta tornando sotto.

13-11 Altro break per la Serbia: murata Egonu.

13-10 A terra il pallone di Milenkovic.

13-9 EGONUUUUUUUUUU!!!!!!! ATTACCO TOCCATO DAL MURO CHE SI IMPENNA!!!! CI VUOLE CATTIVERIA!

12-9 Potente e precisa Pietriniiiiii!!!!

11-9 Miracolo di Pietrini a mano aperta, ma poi ci pensa Boskovic da zona 4.

11-8 LE MANONE DI DANESI!! PALLA A TERRA!

10-8 Non c’è tocco sull’attacco di Egonu: un altro errore evitabile.

10-7 Muro Popovic! Perfetta la difesa serba.

10-6 PIETRINIIIIII SULLA PARALLELA!!!

9-6 Straripante Rasic in attacco di prima intenzione.

Time-out Terzic: molto fallose le slave in apertura di terzo parziale.

9-5 Fuori l’attacco di Busa!! Massimo vantaggio Italia!!

8-5 PALLONETTO A TERRA DI BOSETTI! Che difesa di Moki De Gennaro!!

7-5 Boskovic passa contro il muro a tre.

7-4 MANIIIIIIIIIII BOSETTIIIIIIIIII SU POPOVICC!!! VINCIAMO UNO SCAMBIO LUNGO!!

6-4 FALLO SERBIA SOTTO RETE SU UNA PALLA CONTESA!

5-4 Sbaglia la battuta Boskovic.

4-4 Rasicc!! Primo tempo che sorprende le azzurre.

4-3 Egonu va alta e piazza il super attacco!!

3-3 Ognjenovic per Popovic: in mezzo al muro di burro italiano.

3-2 Sbaglia Milenkovic: sorpasso Italia.

2-2 Perfetta combinazione Orro-Danesi.

1-2 Boskovic è una sentenza in attacco: passa tra le mani di Egonu.

1-1 Sbaglia il servizio Ognjenovic.

0-1 Attacco di Pietrini in pipe: muro di Popovic. Siamo impaurite.

10.52 Un secondo set inaccettabile per l’Italia: non c’è un dislivello simile con la Serbia, ma non sta funzionando niente. Non serviamo in modo presentabile, attacchiamo con poca decisione e non buttiamo giù un pallone e non conteniamo l’onda d’urto di Boskovic. Rimane solo un set per un risveglio che a questo punto è d’obbligo.

14-25 Errore di Egonu: il secondo set lo vince nettamente la Serbia. L’Italia non c’è.

14-24 Dieci set point Serbia: Ognjenovic batte forte e poi schiaccia e risolve.

14-23 Non serviamo bene e subiamo l’ennesimo contrattacco.

14-22 Abbondantemente fuori il servizio di Boskovic.

13-22 Muro serbo che punisce ancora.

13-21 Recupera un break l’Italia con un’ottima difesa.

12-21 Tocca il muro sull’attacco di Egonu.

11-21 C’è il tocco del muro italiano sulla soluzione potente di Busa.

11-20 Prova a tenere a galla la situazione Bosetti.

10-20 Orro salta dalla seconda linea e non può toccare il pallone sotto rete.

10-19 Fuori di un paio di metri la schiacciata di Egonu.

10-18 Pallonetto che si arrampica da parte di Popovic: bruttissima difesa italiana.

10-17 Gestisce bene l’attacco Pietrini!

9-17 C’è bisogno di risolvere il punto e Boskovic risponde presente.

9-16 Ace di Ognjenovic: ricezione orribile di Sylla.

9-15 Popovic non sbaglia: troppo molle l’Italia in attacco.

Time-out Mazzanti per svegliare le ragazze.

9-14 Boskovic si butta sulla diagonale e mura l’attacco italiano. Torniamo sotto di cinque lunghezze.

9-13 Bruttissimo errore per Fahr che spreca un pallone centrale.

9-12 EGONUUUUUUU SULLA PARALLELA ADDOSSO A RASICC!!

8-12 Finta della Serbia che ci inganna completamente: il muro salta male al centro.

8-11 E’ umana anche Boskovic: errore per il fenomeno serbo.

7-11 Diagonale stretta troppo ambiziosa tentata da Sylla.

7-10 Torna a più tre la Serbia con l’assalto di Milenkovic.

7-9 PRIMO TEMPO DI DANESIIII!!!!! GRANDE GIOCATA IN COMBINAZIONE CON ORRO!!! FORZA RAGAZZE!!!

6-9 Si aggrappa alla rete Rasic!! Accorciamo!

5-9 Bosettiiiiiiiiiiiiiiiiii a tutto braccio!!!!!!

4-9 Errore al servizio di Egonu.

4-8 Ace di Egonuuuuuuu con il nastro.

3-8 C’è il tocco sull’attacco di Egonu!!

2-8 Show di Boskovic che incide ancora su un attacco poco deciso delle nostre ragazze.

2-7 Non chiudiamo più un punto in attacco: muro in diagonale della Serbia che è in fuga.

2-6 Ognjenovic spara alle mani di Pietrini.

2-5 FORZA BOSETTI E OTTIENE IL PUNTO!

1-5 Scappa la Serbia, poco incisiva negli attacchi l’Italia.

1-4 Muro italiano out, la Serbia sta ricevendo alla grande.

1-3 FAHRRRRRRRRR!!! SCAVALCA POPOVIC!

0-3 Un altro errore di Egonu in attacco: appannata la top-player azzurra.

0-2 Attacca fuori Egonu, prova il challenge l’Italia.

0-1 Finta splendida di Ognjenovic che mette giù il pallone di seconda intenzione.

10.27 Un primo set estremamente equilibrato in ogni sua fase fino al break finale della Serbia che ha alzato il livello grazie ad una grande Boskovic e a Ognjenovic. Purtroppo paghiamo qualche errore di troppo nei momenti decisivi di questo primo parziale.

21-25 MAGIA DI OGNJENOVIC!! PRIMO SET SERBIA!!!

21-24 TOCCO SULL’ATTACCO DI EGONUUUU!! Otteniamo il cambio palla.

Altro time-out per l’Italia.

20-24 Il muro tocca il piede di Egonu mentre stava uscendo. Quattro set point per la Serbia.

20-23 Muro serbo su Pietrini: la Serbia prende il largo.

Time-out Mazzanti in una situazione di difficoltà.

20-22 Due difese spettacolari serbe e poi Boskovic fa esplodere tutta la sua potenza.

20-21 Errore di Bosetti al servizio.

20-20 Schiacciata vincente di Pietrini.

19-20 Troppa foga di Egonu sull’attacco che viene sparacchiato via.

19-19 Boskovic attacca e trova il muro out delle azzurre.

19-18 ATTACCO STRETTISSIMO DI EGONUUUUUUUUU!!!!!!

18-18 Se ne va l’attacco di Egonu senza tocco, ma viene chiamato un challenge.

18-17 Nooooo!!! Malinteso fra le nostre dopo la difesa di Bosetti.

18-16 Errore al servizio di Rasic!!

17-16 Rasic!! Perfetta la sua elevazione.

17-15 MURATAAAAAAAAAAA BOSKOVICCCCCCC!!!!

Primo time-out per la Serbia.

16-15 MALINOVVVVVVVVVVVVVVV MUROOOOOOOOOOOOOOO!!! TORNIAMO AVANTI!!!!

15-15 Egonuuuuuuuuuuuuuuuuuuu carica e la mette a terra!!

14-15 Pietriniiiiiiiii!!!! Colpisce al centro!!

13-15 Milenkovic è una sentenza!!

13-14 EGONUUUUUUUUU!!!! DALLA SECONDA LINEA!!

12-14 Un altro attacco sulla riga di Boskovic!!!

12-13 Spara ad occhi chiusi Egonu e trova il campo!!!

11-13 CHE DIAGONALE DI BOSKOVIC! Super assistenza di Popovic.

11-12 Grande difesa della Serbia su Egonu e poi contrattacco vincente di Boskovic.

11-11 Deviata out dal nastro la schiacciata di Bosetti.

11-10 Ancora muro Bosetti!! Preziosissima!

10-10 Schiacciata dal cielo di Boskovic che passa sopra al muro!

10-9 DIAGONALE EGONUUUUUU!!!!

9-9 Murata Pietrini da Busa.

9-8 Ancora invasione, ancora disturbo all’alzatrice. Errore identico a quello di prima.

9-7 SBAGLIA BOSKOVIC!! TROPPA ROTAZIONE!! BREAK DI VANTAGGIO!

8-7 MURO BLOCCATO DI FAHR!! PERFETTA!!

7-7 Attacco a tutto braccio di Busa!

7-6 Ricezione difettosa di Milenkovic! Siamo avanti!

6-6 Attacco di Pietrini e muro out.

5-6 Ingenuità di Danesi: invasione aerea.

5-5 MUROOOOOOOOOOOO DANESIIIIIIIIIII SU BOSKOVIC!!!

4-5 Errore in battuta per Boskovic.

3-5 Tocca Bosetti sull’attacco di Boskovic! C’era stata una difesa miracolosa dell’Italia.

3-4 Muro Egonu e Danesi sull’attacco di Milenkovic!!

2-4 Errore in battuta di Fahr, mantiene il break la Serbia.

2-3 C’E’ IL TOCCO SULL’ATTACCO DI PIETRINI!

1-3 Mani out sull’attacco di Busa.

1-2 Rispondiamo con Egonuuuu!!!!

0-2 Parte forte la Serbia che con Ognjenovic indirizza l’attacco verso Egonu.

0-1 SUBITO GRANDE SERVIZIO DI BOSKOVIC!

9.59 L’Italia schiera Malinov, De Gennaro, Bosetti, Danesi, Fahr, Pietrini ed Egonu. Per la Serbia: Busa, Popovic, Ognjenovic, Rasic, Popovic, Boskovic e Milenkovic.

9.57 ADESSO C’E’ L’INNO DI MAMELI PER CARICARE LE RAGAZZE!! FORZA AZZURRE!!!

9.56 Risuona l’inno serbo: giocatrici già in campo.

9.54 Anche la Serbia ha chiuso il proprio raggruppamento in seconda posizione: vittorie in tre set contro Repubblica Dominicana, Giappone, Kenia e Corea del Sud e sconfitta in quattro parziali contro il Brasile.

9.51 Poi sono arrivate due dolorose sconfitte: quella netta contro la Cina già eliminata (3-0) e quella tirata contro gli Stati Uniti (3-2). Questi due incidenti di percorso hanno complicato notevolmente il percorso delle azzurre che si ritrovano di fronte alle vice-campionesse olimpiche e campionesse del mondo.

9.49 Nel suo percorso in questo torneo olimpico, l’Italia di Davide Mazzanti ha aperto il torneo lasciando appena un set nelle partite contro Russia (3-0), Turchia (3-1) e Argentina (3-0).

9.46 Chi vincerà questo scontro attesissimo troverà in semifinale gli Stati Uniti che in mattinata si sono sbarazzati senza troppe difficoltà della Repubblica Dominicana per 3-0 (25-11, 25-20, 25-19).

9.43 Si gioca all’Ariake Arena di Tokyo, palazzetto polivalente che ha fatto da cornice a tutte le sfide di pallavolo in questa Olimpiade, sia maschili che femminili.

9.41 Ci sono stati altri sette precedenti tra Italia e Serbia dopo quella finale: Boskovic e compagne ne hanno vinti sei, la nazionale di Mazzanti trionfò solo nel maggio 2019 in Nations League.

9.38 In quella occasione, le slave trionfarono per 3-2 in una battaglia sportiva conclusa solo al tiebreak conclusivo: 21-25, 25-14, 23-25, 25-19, 15-12.

9.36 E’ un quarto di finale che sa di finale anticipata: queste due nazionali si sono giocate nell’ottobre del 2018 la finale del Mondiale giapponese.

9.33 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Serbia, quarti di finale del torneo olimpico di volley femminile delle Olimpiadi di Tokyo.

La presentazione della sfidaProgramma, orario e tv di Italia-Serbia

Buongiorno amici ed amiche di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Italia-Serbia, sfida che vale i quarti di finale del torneo olimpico di volley femminile dei Giochi Olimpici di Tokyo. Queste due superpotenze della pallavolo mondiale si giocano un posto fra le prime quattro che significherebbe dare l’assalto alle medaglie.

L’Italia viene da due amare sconfitte nelle ultime due partite del girone: le ragazze di Mazzanti hanno ceduto per 3-0 alla già eliminata Cina e sono incappate nel k.o. al tiebreak contro gli Stati Uniti. Nonostante le azzurre avessero già passato il turno con due match di anticipo, questi due incidenti di percorso hanno complicato la strada per i quarti di finale che ora pone di fronte le campionesse del mondo 2018 e le vicecampionesse olimpiche uscenti, la Serbia di Zoran Terzic.

Boskovic e compagne hanno convinto nel loro raggruppamento, concludendolo al secondo posto: vittorie contro Repubblica Dominicana (3-0), contro il Giappone (3-0), contro il Kenia (3-0) e contro la Corea del Sud (3-0). L’unica sconfitta è arrivata per mano del Brasile per 3-1.

Italia e Serbia si sono giocate la finale del Mondiale 2018 con le slave che prevalsero per 15-12 al tiebreak. Agli Europei del 2019 fu sempre la Serbia a vincere, in quel caso in quattro parziali. Negli ultimi 19 precedenti, l’Italia ha vinto solo sei volte. In questo quarto di finale andrà sfatato una specie di tabù, una bestia nera.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE integrale del quarto di finale delle Olimpiadi di Tokyo di volley femminile tra Italia e Serbia. Chi vince, entra nelle migliori quattro e quindi nella corsa alle medaglie. Si comincia alle 17.00 giapponesi, le 10.00 ora italiana, noi ci collegheremo con un po’ di anticipo per introdurre al meglio questo evento. Buon divertimento!

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *