Calcio, Conference League 2021: la Roma di Mourinho soffre ma vince 2-1 nel play-off con il Trabzonspor

Inizio di stagione insidiosissimo, ma primo ostacolo superato per la nuova Roma di José Mourinho. I giallorossi erano impegnati oggi nel primo incontro ufficiale dell’annata, il play-off di andata di Conference League (la nuova manifestazione continentale), in trasferta in Turchia: Lorenzo Pellegrini e compagni sono riusciti a spuntarla per 2-1 sul Trabzonspor.

Nella prima frazione di gioco, conclusasi a reti bianche, sono stati i giallorossi ad andare più volte vicini al vantaggio: la rete era arrivata al 25′, su tiro di Mkhitaryan, ma poi annullata a causa di un controllo con il braccio da parte dell’armeno.

Scoppiettante la ripresa. È Lorenzo Pellegrini a sbloccare il risultato al 55′ su assist dello stesso Mkhitaryan. Arriva subito il pareggio dei padroni di casa turchi: l’asse ex italiani formata da Bruno Peres (giallorosso fino all’anno scorso) e Cornelius vale l’1-1. All’81’ arriva la rete del successo: Mancini di testa centra il palo dopo azione da corner, il nuovo acquisto Shomurodov è abile a trovare il tap-in vincente. 

Trabzonspor Roma 1-2

RETI: 55′ Pellegrini (R), 62′ Cornelius (T), 80′ Shomurodov (R)

TRABZONSPOR (4-3-3): Cakir; Bruno Peres, Ié, Vitor Hugo, Koybasi (62′ Trondsen); Hamsik, Ozdemir (76′ Ömür), Bakasetas; Gervinho (62′ Cornelius), Djaniny (83′ Koita), Nwakaeme. A disposizione: Kardesler, Türkmen, Sari, Malli, Akpinar, Parmak, Kaplan, Asan. Allenatore: Abdullah Avci

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout (90′ Diawara); Zaniolo (92′ Reynolds), Pellegrini (90′ Kumbulla), Mkhitaryan (82′ Carles Perez); Shomurodov (82′ Mayoral). A disposizione: Boer, Fuzato, Calafiori, Bove, Darboe, Zalewski, El Shaarawy. Allenatore: José Mourinho

AMMONITI: 14′ Bruno Peres (T), 15′ Vina (R), 50′ Edgar Ié (T)

ARBITRO: Matej Jug (SVN)

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Conference League 2021-2022 José Mourinho Lorenzo Pellegrini Roma

ultimo aggiornamento: 19-08-2021


Lascia un commento

Vuelta a España 2021, Egan Bernal: “Forse abbiamo commesso qualche piccolo errore, ma sono contento di come è andata oggi”

24 Ore Le Mans, Hyperpole: Toyota monopolizza la prima fila, Porsche regina in GT