Tokyo 2021, la Nbc è sicura: “I portabandiera degli Stati Uniti saranno Sue Bird ed Eddy Alvarez”

Manca ancora l’ufficialità, ma la fonte è estremamente attendibile. Secondo il canale televisivo Nbc, che detiene i diritti olimpici in territorio americano, saranno Sue Bird ed Eddy Alvarez a fare da portabandiera per gli Stati Uniti durante la cerimonia inaugurale di venerdì 23.

Sue Bird, 40 anni, è una delle migliori giocatrici di basket di tutti i tempi, nonché una titolata veterana del team stars&stripes. Non va infatti dimenticato come abbia già al collo ben 4 medaglie d’oro olimpiche (Atene 2004, Pechino 2008, Londra 2012, Rio de Janeiro 2016) e dunque andrà alla caccia del quinto titolo olimpico consecutivo.

Eddy Alvarez ha invece una storia incredibile alle spalle. Il trentunenne vanta già una medaglia olimpica, ma in un’edizione invernale! Infatti a Sochi 2014 è stato argento nella staffetta americana di short track. Ha abbandonato il ghiaccio subito dopo quei Giochi, tornando al suo amore da liceale, ovvero il baseball. Nel corso degli anni è riuscito a guadagnarsi spazio in MLB (la lega professionistica americana) e andrà alla caccia di un’impresa riuscita a pochissimi nella storia, ovvero quella di vincere una medaglia olimpica sia in un’edizione estiva che in una invernale.

Si vedrà se le indiscrezioni della Nbc si riveleranno veritiere. Nel qual caso, Sue Bird ed Eddie Alvarez sarebbero i successori di Michael Phelps, che fece da portabandiera a Rio de Janeiro 2016.

Foto: La Presse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, Olimpiadi Tokyo: controllo antidoping a sorpresa a Federica Pellegrini

Ginnastica artistica, Olimpiadi Tokyo: i favoriti gara per gara. Nagornyy, Zonderland e Petrounias le stelle