Nuoto, Federica Pellegrini agguanta la quinta finale olimpica in carriera nei 200 sl!

Federica Pellegrini arpiona con i denti la finale dei 200 sl alle Olimpiadi di Tokyo 2021. La Divina ha concluso la seconda semifinale in terza posizione con il tempo di 1’56″44, strappando il biglietto per l’atto conclusivo, che andrà in scena domani, con il settimo crono d’ingresso complessivo.

Si tratta della quinta finale olimpica nei 200 sl per la veneta in altrettante partecipazioni: è la prima nuotatrice della storia a realizzare una simile impresa. In bacheca vanta l’argento di Atene 2004 e l’oro di Pechino 2008.

Quinta ai 150 metri con il parziale di 1’27″04, l’azzurra ha dato tutto nell’ultima vasca, chiudendo alle spalle dell’americana Katie Ledecky (1’55″34) e della ceca Barbora Seemanova (1’56″14).

Miglior tempo assoluto per l’australiana Ariarne Titmus (1’54″82): la campionessa olimpica dei 400 sl ha preceduto la sorprendente Siobhan Bernadette Haughley (Hong Kong, 1’55″16) nella prima semifinale, meritandosi il ruolo di favorita n.1.

La finale era un obiettivo in questa Olimpiade più che mai difficile, perché il livello si è alzato molto. Ci abbiamo provato fino alla fine con uno staff meraviglioso che mi ha seguito in maniera ineccepibile in questi 2 anni. Non mi racconto palle, questo era l’obiettivo vero, non quello minimo. E’ stato molto difficile, è un anno che nuoto 1’56”. Adesso sarà solo divertimento, sarò felice di fare il mio ultimo 200 sl. E’ tutto molto bello. In questa finale ci sono 20 anni di vita“, le parole a caldo di Federica Pellegrini ai microfoni della RAI.

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Olimpiadi Tokyo: le coppie iscritte al doppio misto. Sonego e Camila Giorgi sperano in due rinunce

Beach volley, Olimpiadi Tokyo: Daniele Lupo e Paolo Nicolai vincono ancora!