Ginnastica, Olimpiadi Tokyo: ordini rotazione Finale a squadre maschile. Battaglia a 3 per l’oro

Oggi lunedì 26 luglio (ore 12.00) va in scena la Finale a squadre maschile delle Olimpiadi di Tokyo 2021. All’Ariake Gymnastics Centre si assegnano le prime medaglie a cinque cerchi per quanto riguarda la ginnastica artistica. Si preannuncia una serratissima battaglia tra la Russia di Nikita Nagornyy e Denis Abliazin, la Cina di Xiao Ruoteng e il Giapppone di Daiki Hashimoto: sulla carta sono queste le tre formazioni favorite per la conquista della medaglia d’oro, ne vedremo davvero delle belle nel corso delle sei rotazioni in programma. Di seguito gli ordini di rotazione dell’atto conclusivo.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ORDINI DI ROTAZIONE

PROGRAMMA FINALE A SQUADRE GINNASTICA ALLE OLIMPIADI

LUNEDÌ 26 LUGLIO:

12.00     Finale a squadre maschile

OLIMPIADI TOKYO 2021: COME SEGUIRLE IN TV E STREAMING

Diretta streaming, per gli abbonati, su Discovery+ ed Eurosport Player (con i canali tematici per ciascuna disciplina). Discovery+ è visibile anche sulla piattaforma TIMVision e agli abbonati di Amazon Prime e Fastweb.

Diretta streaming, per gli abbonati, su DAZN, dove sono visibili i due canali televisivi di Eurosport.

La Rai ha a disposizione un pacchetto di 200 ore e deciderà di volta in volta cosa mandare in onda. Lo farà sui canali tv Rai 2 e RaiSport, gratis e in chiaro. Non è disponibile la diretta streaming su Rai Play.

I Giochi non saranno trasmessi sui canali tv di Eurosport visibili su Sky.

DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Nuoto, Olimpiadi Tokyo: Nicolò Martinenghi di bronzo nei 100 rana, la 4×100 sl nella storia!

Tennis, Olimpiadi Tokyo: Camila Giorgi supera agevolmente Elena Vesnina e si qualifica per gli ottavi