F1, Chris Horner: “Hamilton sa che non doveva fare quella manovra”

Il Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del Mondiale di F1 2021, ha scritto già da ora una pagina storica della storia di questa categoria. Il tracciato di Silverstone, infatti, è stato palcoscenico dell’incidente, nel corso del primo giro, tra Max Verstappen e Lewis Hamilton. Un momento epocale, e non solo per quel che riguarda questa stagione.

L’olandese è stato colpito dal rivale inglese all’ingresso della curva Copse, con conseguente “botto” notevole per il leader della classifica generale contro le protezioni della pista inglese. Un momento quanto mai emozionante, dal quale “Super Max” è uscito davvero scosso, anche perché in quel punto le vetture toccano i 290 km/h.

Ovviamente, e non poteva essere altrimenti, le parole del team principal della Red Bull, Christian Horner, sono state particolarmente piccate per quanto accaduto. “Direi che è un sollievo vedere Max Verstappen uscire sulle proprie gambe dalla monoposto dopo quel botto – spiega ai microfoni di F1.com -. Lewis Hamilton conosce bene questo tracciato, sa che in quella curva non si può fare quello che ha fatto. L’importante, però, è che il nostro pilota stia bene”.

Foto:  LPS Antonin Vincent

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO incidente Verstappen-Hamilton, l’inglese tampona il rivale nel 1° giro a Silverstone! Olandese contro le barriere

F1, 10 secondi di penalità per Lewis Hamilton dopo l’incidente con Verstappen