Ciclismo, Wout Van Aert spaventa Filippo Ganna. E il percorso della cronometro delle Olimpiadi sarà impegnativo…

Vincitore della storica frazione con la doppia scalata al Mont Ventoux, all’attacco da protagonista sin dalla prima settimana, piazzato di lusso in volata alle spalle di Mark Cavendish. Cosa chiedere di più ad un fenomeno di questo calibro in un Tour de France, tra l’altro, non preparato al meglio? Ecco, la doppietta con un successo nella cronometro individuale.

Wout van Aert è davvero eccezionale e lo dimostra ogni giorno di più. Oggi il corridore della Jumbo-Visma è riuscito a dar spettacolo lungo i 30,8 chilometri da Libourne a Saint-Émilion, volati alla media di 51.500 km/h. Gli avversari, se pur in una prova completamente pianeggiante, sono lontani oltre 20”.

Era il favorito, vista la condizione che chiaramente era in crescendo giorno dopo giorno (era annunciato non al top a causa di un’operazione all’appendicite arrivata in primavera), e lo ha dimostrato nel migliore dei modi: dominando in lungo e in largo.

Ora lo stato di forma del belga fa paura in vista di Tokyo. Alle Olimpiadi, infatti, può davvero fare l’enplein: con questa gamba appare il primo della lista sia per la prova in linea che per quella a cronometro. Il percorso lo favorisce in entrambi casi, duro, ideale per le sue caratteristiche: Filippo Ganna può iniziare a tremare, con un avversario così sarà difficilissimo.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Tour de France 2021 Wout Van Aert

ultimo aggiornamento: 17-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, ottimo passo per la Ferrari nella qualifica sprint. Terza forza a Silverstone, occasione da sfruttare

Atletica, Usain Bolt sulla Giamaica a Tokyo 2021: “Una volta eravamo forti, persi tanti talenti”