Calcio, Olimpiadi Tokyo: Germania-Brasile piatto forte di giornata, debutto per Francia e Spagna

Dopo una prima giornata riservata alle prime sfide femminili, domani comincia anche il torneo di calcio maschile valevole per i Giochi Olimpici di Tokyo 2021. Grande curiosità dunque per vedere all’opera tutte e 16 le Nazionali partecipanti nell’arco di 6 ore, a partire dalle 9.30 fino alle 15.30 italiane (16.30-22.30 orario locale).

Cominciamo dal gruppo A, di scena al Tokyo Stadium nella capitale nipponica, che vedrà il debutto della Francia di Gignac e Thauvin (entrambi fuori quota) contro il Messico campione olimpico di Londra 2012. La seconda sfida del raggruppamento, in programma nella serata giapponese, rappresenterà la prima uscita dei padroni di casa nipponici (in cui figurano gli “italiani” Tomiyasu e Yoshida) contro un Sudafrica sulla carta decisamente inferiore.

La città di Kashima ospiterà la prima tornata di incontri del girone B, in cui spicca la presenza della Corea del Sud. I campioni asiatici U23 in carica puntano al primato del raggruppamento e vogliono partire col piede giusto domani contro la Nuova Zelanda. Romania favorita per il successo nell’altra sfida del gruppo contro l’Honduras.

Terzo gruppo sulla carta già segnato in ottica qualificazione, con Spagna e Argentina che dovrebbero occupare le prime due posizioni strappando il pass per i quarti senza grandi problemi. Gli iberici possono contare su 6 elementi reduci dagli Europei (su tutti Pedri, Dani Olmo, Oyarzabal e Unai Simon) e affrontano all’esordio l’Egitto in quel di Sapporo, mentre i sudamericani devono battere l’Australia per ipotecare il passaggio ai quarti.

Yokohama infine sarà teatro del girone D, con il big match Germania-Brasile in chiusura di giornata che rappresenta il piatto forte del programma. I verdeoro difendono il titolo ottenuto a Rio 2016 con i fuori quota Richarlison e Dani Alves, ma la selezione tedesca (seconda classificata agli Europei U21 del 2019) si preannuncia estremamente solida. Impegno agevole per la Costa D’Avorio di Kessiè nell’altra sfida del gruppo contro l’Arabia Saudita.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Calcio Tokyo 2020 Calcio Tokyo 2021 Olimpiadi Tokyo 2020 Tokyo 2021

ultimo aggiornamento: 21-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Superbike: il Team RC non sarà presente ad Assen. Laverty senza moto, futuro incerto

Ciclismo, Alessio Martinelli passerà professionista con la Bardiani CSF Faizanè: “Pronto a ripagarli”