Atletica, Elena Bellò: “Penso di aver fatto una buona volata, ma sognavo qualcosa di completamente diverso”

Elena Bellò non è riuscita a centrare la finale negli 800 metri. L’azzurra ha chiuso la sua gara con il sesto tempo, vale a dire 2’02”35. La nativa di Schio era partita molto bene, ma nel secondo giro non è riuscita a tenere testa alle più forti. Per potersi qualificare all’atto conclusivo, d’altronde, Elena avrebbe dovuto realizzare un tempo inferiore ai due minuti. Parliamo, dunque, di un’impresa quasi impossibile.

Queste le dichiarazioni rilasciate da Bellò, ai microfoni Rai, dopo la sua prova: “Immaginavo una gara totalmente diversa. Sapevo che le migliori avrebbero fatto tempi veramente importanti e sono orgliosa di avere corso con loro. Però pensavo di poter andare più forte. Ora non so giudicare la mia squadra, dovrei rivedere con attenzione l’ultimo giro. Credo di aver fatto una buona volata, ma sognava qualcosa di completamente diverso“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, qualifiche GP Ungheria: Hamilton in pole davanti a Bottas e Verstappen. Settimo Leclerc, 15° Sainz

Volley, Ivan Zaytsev infortunato a un dito. Escluse fratture, lo Zar può continuare le Olimpiadi?