Larissa Iapichino salta le Olimpiadi: “Mi sfugge di mano il sogno, spero sia soltanto rimandato”

Larissa Iapichino non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo 2021 a causa di un infortunio in cui è incappata lo scorso weekend durante i Campionati Italiani Assoluti. La saltatrice in lungo deve fare i conti con una distrazione dei fasci anteriori del legamento deltoideo del piede destro, ovvero quello di stacco. La figlia di Fiona May non potrà dunque essere protagonista ai Giochi, che incominceranno il prossimo 23 luglio.

La 19enne toscana, capace di saltare 6.91 metri durante la stagione indoor, aveva deciso di cambiare il proprio allenatore pochi giorni fa e si è affidata al papà Gianni. L’azzurra ha commentato in questo modo il suo forfait a cinque cerchi: “Sono dispiaciuta ed amareggiata per questa situazione ma cercherò di affrontare il tutto con la mia solita positività e motivazione. Nonostante sia molto giovane, ammetto che non sia facile vedersi scivolare di mano il sogno olimpico ma penso che l’appuntamento sia solo rimandato“.

Foto: FIDAL COLOMBO/FIDAL

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Tour de France 2021, arriva la cronometro! Chi può guadagnare e chi perdere. Roglic spalle al muro

Tour de France 2021, pagelle quarta tappa: Cannonball is back! Philipsen e Bol sbagliano i tempi