Pentathlon, Finali Coppa del Mondo 2021: Valentin Prades vince la gara maschile

Oggi per le Finali della Coppa del Mondo di pentathlon moderno, che si stanno disputando a Szekesfehervar, in Ungheria, è andata in scena la gara maschile: successo del transalpino Valentin Prades, davanti al britannico Thomas Toolis, secondo, ed al cinese Shuai Luo, terzo.

Il francese Valentin Prades vince con 1479 punti, precedendo nel laser run conclusivo il britannico Thomas Toolis di 4″ (1475) ed il cinese Shuai Luo di 8″ (1471). Tra i migliori 36 della Coppa del Mondo non vi erano azzurri. Domani le Finali di Coppa del Mondo si chiuderanno con la staffetta mista: per l’Italia saranno al via Alice Rinaudo e Valerio Grasselli.

Dopo la qualificazione aritmetica di Alice Sotero alle Olimpiadi, oltre ad Elena Micheli, che aveva già staccato il pass per Tokyo ai Mondiali 2019, l’Italia ha già completato il contingente massimo di atlete al via ai Giochi, mentre per gli uomini resta l’opportunità dei Mondiali, che saranno l’ultima manifestazione di qualifica diretta ai Giochi con in palio tre pass olimpici per gli atleti che saliranno sul podio.

FINALE MASCHILE FINALI COPPA DEL MONDO 2021

1 VALENTIN PRADES 1479
2 THOMAS TOOLIS 1475
3 SHUAI LUO 1471
4 FABIAN LIEBIG 1468
5 VALENTIN BELAUD 1467
6 JUSTINAS KINDERIS 1466
7 JINHWA JUNG 1464
8 ADAM MAROSI 1463
9 PAVLO TYMOSHCHENKO 1462
10 MARVIN FALY DOGUE 1460
11 AHMED HAMED 1453
12 CHARLES FERNANDEZ 1450
13 PATRICK DOGUE 1440
14 SEBASTIAN STASIAK 1438
15 ALEXANDER LIFANOV 1436
16 AHMED ELGENDY 1434
17 JAN KUF 1432
18 ALEIX HEREDIA VIVES 1428
19 JAMES COOKE 1422
20 ILYA PALAZKOV 1417
21 CHANGWAN SEO 1416
22 ESLAM HAMAD 1416
23 ALVARO SANDOVAL 1413
24 BENCE KARDOS 1408
25 SAMUEL CURRY 1407
26 ALEXANDRE DALLENBACH 1404
27 ONDREJ SVECHOTA 1391
28 PIERRE DEJARDIN 1387
29 SHUHUAN LI 1385
30 MANUEL PADILLA 1383
31 PAVELS SVECOVS 1382
32 LUKASZ GUTKOWSKI 1381
33 YARASLAU RADZIUK 1374
34 DUILIO CARRILLO 1372
35 ROBERT KASZA 1334
36 ARTHUR LANIGAN-O KEEFFE 296

Foto: UIPM World Pentathlon / Virág Buza

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pentathlon, Alice Sotero si qualifica alle Olimpiadi attraverso il ranking! Saranno due le azzurre a Tokyo!

Canottaggio oggi, Qualificazioni olimpiche: orari, tv, programma, streaming, italiani in gara 16 maggio