MotoGP, Ducati e Pramac Racing rinnovano il sodalizio fino al 2024

Dar preso alla continuità. Raggiunto l’accordo tra la Pramac Racing e la Ducati che confermerà il sodalizio fino al 2024. Iniziata l’avventura nella classe regina nel 2005, i risultati del team cliente di Borgo Panigale ha avuto sempre più successo e non a caso i piloti che hanno avuto l’opportunità di correre in Pramac si sono poi ritrovati in quello ufficiale. Il riferimento non causale è Francesco “Pecco” Bagnaia e all’australiano Jack Miller.

Siamo molto orgogliosi del lavoro e dei risultati che abbiamo ottenuto in questi anni insieme a Ducati, siamo felici di continuare questa bellissima avventura ancora per i prossimi tre anni. Con Ducati abbiamo creato un rapporto davvero speciale, abbiamo raggiunto obiettivi incredibili e il meglio deve ancora arrivare!”, le parole di Paolo Campinoti, Pramac Racing Team Principal.

A queste considerazioni si è associato Paolo Ciabatti, Ducati Corse Sporting Director: “È davvero un piacere per noi poter annunciare il rinnovo della nostra partnership con Pramac Racing per le prossime tre stagioni MotoGP. Insieme a Pramac Racing abbiamo ottenuto dei risultati molto importanti e, grazie alla stretta collaborazione con loro, abbiamo potuto far crescere nella massima categoria dei giovani piloti che poi sono passati nella squadra ufficiale con successo. E siamo sicuri di avere le carte in regola per goderci tante altre belle soddisfazioni insieme a Pramac Racing!”.

Ducati dà seguito a questo progetto e sarà interessante capire come vorrà gestire il rapporto con VR46, dato quasi per certo visti i recenti sviluppi della vicenda in vista del campionato 2022.

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ducati Pramac MotoGP 2021 Mondiale MotoGP 2021 Motomondiale 2021

ultimo aggiornamento: 27-05-2021


Lascia un commento

Giro d’Italia 2021, pagelle diciottesima tappa: dal capolavoro di Bettiol all’illusione di Cavagna

Tennis, ATP Begrado 2 2021: Novak Djokovic in semifinale, avanza Delbonis senza giocare