Giro d’Italia 2021, la Intermarché-Wanty annuncia la formazione: Andrea Pasqualon, Quinten Hermans e Simone Petilli le punte

La Intermarché-Wanty ha annunciato la formazione con cui prenderà parte al prossimo Giro d’Italia. Il sodalizio belga non annovera vere e proprie stelle tra le sue file, ma presenterà una selezione completa, capace di essere competitiva su ogni terreno. I due leader saranno l’azzurro Andrea Pasqualon, velocista capace di difendersi anche su salite non troppo impegnative, e il ciclocrossista Quinten Hermans, un corridore esplosivo adatto a frazioni dal tracciato tortuoso, che di recente è arrivato quattordicesimo alla Freccia Vallone e ventesimo all’Amstel Gold Race.

Nelle frazioni più dure la Intermarché si affiderà al ceco Jan Hirt, all’estone Rein Taaramae e all’azzurro Simone Petilli. Il primo ha già sfiorato la top-10 nel 2017, quando giunse dodicesimo dopo una terza settimana da grande protagonista. Gli altri due, invece, hanno esibito una condizione eccellente al recente Giro di Romandia. Taaramae, inoltre, al Giro 2016 conquistò la frazione con arrivo a Sant’Anna di Vinadio.

A completare la selezione della Intermarché saranno il figlio d’arte Riccardo Minali, il quale proverà a giocarsi le sue carte negli sprint delle frazioni più semplici dal punto di vista altimetrico, il finisseur neerlandese Taco van der Hoorn, che sta provando a ritrovarsi dopo un biennio da incubo in maglia Jumbo-Visma, e il suo connazionale Wesley Kreder, veterano che correrà soprattutto in supporto ai compagni.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Giro d’Italia 2021: Hugh Carthy in netta crescita, può giocarsi il podio

Giro d’Italia 2021, il Team BikeExchange si presenterà al via della Corsa Rosa capitanato da un Simon Yates che punta al trionfo finale