Tokyo 2021, la Corea del Nord rinuncia ai Giochi Olimpici per paura del Covid-19

Siamo solamente ad aprile, ma la prima grande notizia riguardante i Giochi Olimpici di Tokyo 2021 è arrivata già oggi, e fa parecchio rumore. La Corea del Nord, infatti, ha deciso di rinunciare alla kermesse nipponica a causa del rischio di infezioni da Covid-19 (specialmente dopo la notizia del rilevamento di una possibile “Variante giapponese”), come ha annunciato nella giornata odierna il Ministero dello Sport di Pyongyang.

Secondo quarto riportato da ANSA, al termine di una riunione del comitato olimpico della Corea del Nord è stato emesso il seguente comunicato stringato ed asciutto, come nella tradizione del Paese asiatico: “La nostra delegazione ha deciso di non partecipare ai 32mi Giochi Olimpici per proteggere gli atleti dalla crisi sanitaria globale causata dal Covid-19”.

Questa presa di posizione, netta e sorprendente, soprattutto per quanto riguarda le le tempistiche, segna un deciso passo indietro rispetto a quanto avvenuto in occasione delle Olimpiadi di PyeongChang del 2018, evento che sembrò segnare un avvicinamento tra le due Nazioni perennemente in conflitto istituzionale. Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, ha partecipato ai Giochi come inviata del fratello e la partecipazione nordcoreana è stata ampiamente pubblicizzata, come ricorda ANSA.

L’annuncio di questa improvvisa rinuncia da parte della Corea del Nord, tuttavia, mette fine alle speranze di Seul di utilizzare i Giochi del 2020, rinviati a questa estate a causa della pandemia di coronavirus, per scaturire una ripresa del processo di discussione tra Pyongyang e Washington, interrotto dal fallimento di un vertice Kim-Trump ad Hanoi nel febbraio 2019.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Tokyo 2020 Tokyo 2021

ultimo aggiornamento: 06-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

WTA Charleston 2021: nessuna grande sorpresa nei primi turni, ok Putintseva, Kudermetova, Anisimova

Nuoto, i tempi degli italiani nelle classifiche mondiali stagionali dopo gli Assoluti di Riccione