Pattinaggio artistico, Matteo Rizzo non parteciperà al World Team Trophy 2021. L’annuncio

Brutte notizie in casa Italia in vista del World Team Trophy 2021, la competizione biennale a squadre di pattinaggio artistico al via ad Osaka (Giappone) dal 15 al 18 aprile 2021. Lo specialista del singolo Matteo Rizzo non parteciperà infatti alla rassegna; la notizia è arrivata tramite un post pubblicato sui canali social del pattinatore nel tardo pomeriggio di domenica 11 aprile.

L’atleta seguito da Lorenzo Magri non ha specificato nel suo breve post le motivazioni che hanno impedito la trasferta nel Sol Levante, pianificata proprio per la giornata odierna: “Sad news – si legge – purtroppo oggi non sono partito come da programma per il WTT. Mi dispiace tantissimo confermare che non sarò presente a Osaka. Faccio il più grande in bocca al lupo a tutta la squadra Italiana e con ansia la seguirò da casa. Forza Italia“.

Stando a quanto riportato nel documento ufficiale dell’ISU, il componente della Nazionale chiamato a sostituire Rizzo è Gabriele Frangipani; tuttavia anche il nativo di Pisa, a causa di problemi organizzativi, non potrà essere della partita, come comunicato dal diretto interessato stesso su Instagram nella notte tra l’11 e il 12 aprile. Daniel Grassl sarà dunque l’unico rappresentante italiano nella gara maschile.

La rassegna sarà visibile integralmente sulla piattaforma Eurosport Player e sui canali Eurosport 1 (giovedì 15 e venerdì 16) ed Eurosport 2 (sabato 17). Prevista in questa occasione anche la trasmissione sul canale YouTube ufficiale dell’International Skating Union (“SkatingISU“).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Rizzo (@matteorizzoo)

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Enrico Casella: “Vanessa Ferrari non è normale. Villa e Alice D’Amato, problemi dopo il vaccino. Agli Europei…”

Vanessa Ferrari: “Ci sono anche io, ho vinto un Mondiale. Italia alle Olimpiadi per la medaglia, voglio esserci”. E sul 2024…