Basket, Final Four NCAA 2021: la finale è Baylor-Gonzaga, battute Houston e UCLA

Saranno Baylor e Gonzaga, nella notte italiana tra lunedì e martedì, a disputare una particolare edizione della finale del torneo NCAA, le cui Final Four si stanno disputando a Indianapolis. Minore del solito, ma comunque viva, la presenza del pubblico con 17.500 persone autorizzate a entrare al Lucas Oil Stadium, che ne può contenere normalmente oltre 70.000: il tutto reso possibile dagli standard di livello altissimo esistenti a livello universitario.

La prima semifinale finisce all’overtime, ed è di quelle di una bellezza atroce considerando che qualcuno deve perderla: alla fine ci pensa Gonzaga a vincerla, con un clamoroso tiro da 10 metri di Jalen Suggs che regala il 90-93 nei confronti di UCLA. Alla seconda presenza nelle Final Four dopo quella del 2017, i Bulldogs tornano nella grande finale. 25 i punti di Drew Timme per i vincitori, 29 quelli di Jonathan Ahn Juzang per gli sconfitti.

Ora Gonzaga può vincere il torneo da imbattuta in stagione, cosa che non riesce da quando ce la fece Indiana nel 1976; anche Indiana State (quella di Larry Bird) arrivò all’ultimo atto senza perdere, ma Michigan State, che aveva Magic Johnson, negò l’ultima soddisfazione in una delle finali NCAA ancor oggi più conosciute di sempre.

Il derby texano, invece, va a Baylor, che sconfigge senza troppi problemi Houston con un 58-79 che era già 20-45 all’intervallo. Se i Cougars si affidano troppo a Marcus Sasser, 20 punti di cui 17 nella prima metà di gara, giocano in modo più corale i Bears, guidati a livello di punti dai 17 di Jared Butler. Si tratta della seconda volta all’ultimo atto per Baylor, con la prima che risaliva addirittura al lontano 1948.

Quella che si giocherà tra meno di quarantott’ore sarà una finale inedita, che vedrà anche pronunciato per la prima volta uno dei due nomi come campione NCAA. Un ultimo atto, peraltro, giusto secondo quanto si era visto durante l’anno, con Baylor e Gonzaga sempre prime per gli osservatori, e in una stagione nella quale per la prima volta sia Duke che Kentucky non sono arrivate a disputare la March Madness.

Foto: Al Sermeno Photography / Shutterstock.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Baylor Final Four NCAA 2021 Gonzaga Houston UCLA

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Golf: Matt Wallace e Jordan Spieth guidano il Valero Texas Open dopo tre giri

F1, Flavio Briatore: “La Ferrari ha due ottimi piloti limitati dalla vettura. Il podio? Non sarà facile…”