Orari F1 e MotoGP oggi: guida TV8, programma, dirette, differite

Oggi, domenica 28 marzo, sarà un giorno importante per il Motorsport. Prenderanno il via infatti i Mondiali di F1 e di MotoGP, rispettivamente sul circuito di Sakhir (Bahrain) e di Losail (Qatar).

Alle ore 17.00 inizierà la gara per il Circus delle quattro ruote. Grande incertezza c’è sull’esito finale della corsa perché si prospetta un confronto particolarmente duro tra l’olandese della Red Bull Max Verstappen e il britannico (sette volte campione del mondo) Lewis Hamilton su Mercedes. L’orange è stato autore, finora, di un weekend perfetto: primo in tutti i turni di prove libere e primo nelle qualifiche di ieri. Una grande dimostrazione di forza da parte di Max, che vuol replicare in gara. Hamilton però non è certo tipo da arrendersi così facilmente e c’è da scommettere che le tenterà tutte per far sua la prima uscita stagionale. Per quanto riguarda la Ferrari, le due Rosse del monegasco Charles Leclerc e dello spagnolo Carlos Sainz partiranno dalla quarta e ottava casella e il loro obiettivo sarà la top-5. Non sarà un target semplice, visto che soprattutto la McLaren e l’AlphaTauri hanno fatto vedere nelle libere una grande costanza sui long run.

Alle ore 19.00 scatterà, invece, la prova della classe regina delle due ruote. Si parlava di incertezza per la F1, ebbene qui lo sarà a maggior ragione. Per quanto si è visto sono otto i piloti che potenzialmente possono ambire al massimo possibile. Si possono dare delle preferenze e queste riguardano la Ducati e la Yamaha: la pole-position di Francesco “Pecco” Bagnaia è stata straordinaria e in corsa si vuol replicare. Attenzione, però, alle M1 che nella gestione delle mescole possono stupire, pertanto il quartetto formato da Fabio Quartararo, Maverick Vinales, Franco Morbidelli e Valentino Rossi può fare bene. Il “Dottore” partirà quarto e quindi in posizione privilegiata per disputare una gara da protagonista.

Di seguito il calendario completo, il programma dettagliato, gli orari d’inizio, il palinsesto tv e streaming delle gare di F1 e MotoGP di oggi. Gli eventi saranno trasmessi in diretta tv su Sky, in diretta streaming su Sky Go, Now e su DAZN per il Motomondiale, in DIRETTA LIVE scritta su OA Sport, in differita su TV8.

MOTOGP E F1 OGGI: CALENDARIO, PROGRAMMA, ORARI

DOMENICA 28 MARZO

ore 13.40-14.00, Moto3, Warm Up

ore 14.10-14.30, Moto2, Warm Up

ore 14.10-14.30, Moto2, Warm Up

ore 14.40-15.00, MotoGP, Warm Up

ore 16.00, Moto3, Gara

ore 17.00, F1, Gara

ore 17.20, Moto2, Gara

ore 19.00, MotoGP, Gara

MOTOGP E F1 OGGI: COME VEDERLE IN TV E STREAMING

MOTOGP

Il Warm-up del GP del Qatar (Moto3, Moto2 e MotoGP) in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208).

Il GP del Qatar (MotoGP) in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport MotoGP (canale 208).

Il GP del Qatar (Moto3, Moto2) in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208).

Il GP del Qatar (Moto3, Moto2 e MotoGP) in diretta streaming su DAZN , Sky Go e Now TV.

Il GP del Qatar (Moto3, Moto2 e MotoGP) in DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

Il GP del Qatar in differita su TV8 (canale 8 del digitale terrestre, 121 del satellite) alle ore 20.10 per la Moto3, alle 21.30 per la Moto2 e alle 23.05 per la MotoGP.

Il GP del Qatar (MotoGP) in replica su Sky Sport MotoGP alle ore 21.45 e nel rullo notturno.

F1

Il GP del Bahrain in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207).

Il GP del Bahrain in diretta streaming su Sky Go e su Now TV.

Il GP del Bahrain in DIRETTA LIVE scritta su OA Sport.

Il GP del Bahrain in differita su TV8 (canale 8 del digitale terrestre, 121 del satellite) dalle ore 18.00.

Il GP del Bahrain in replica su Sky Sport Uno alle ore 22.00, su Sky Sport F1 alle ore 22.30 e nel rullo notturno.

MOTOGP E F1 OGGI:  LINK PER LE DIRETTE

CLICCA QUI PER ASSISTERE AL GP DEL BAHRIN DI F1 SU NOW

CLICCA QUI PER ASSISTERE AL GP DEL BAHRAIN SU SKYGO

CLICCA QUI PER ASSISTERE AL GP DEL QATAR DI MOTOGP SU NOW

CLICCA QUI PER ASSISTERE AL GP DEL QATAR DI MOTOGP SU SKYGO

CLICCA QUI PER ASSISTERE AL GP DEL QATAR DI MOTOGP SU DAZN

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP in streaming, GP Qatar 2021: come guardare la gara sul web. Orario e link utili

F1, vento forte e sabbia in pista a Sakhir! Previsioni meteo per la corsa