Seguici su

Senza categoria

Giovanni Malagò sul logo di Milano-Cortina 2026: Futura, un simbolo di grande eleganza”

Pubblicato

il

Una specie di plebiscito. Futura è il logo prescelto per i Giochi Invernali di Milano-Cortina 2026. La votazione popolare sui social ha sorriso nettamente a uno dei due loghi presentati nel corso del Festival di Sanremo, visto che appunto Futura ha ricevuto il 75% dei consensi pari a 871.566 voti provenienti da 168 Paesi e per Dado “c’è stato poco da fare”.

Una piccola soddisfazione per Alberto Tomba che aveva lanciato la sfida a Federica Pellegrini, madrina di Dado. Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte, nella veste di Sottosegretario allo Sport, Valentina Vezzali nonché il Presidente del CONI e della Fondazione Milano-Cortina 2026, Giovanni Malagò, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, e l’Amministratore Delegato della Fondazione Milano-Cortina 2026, Vincenzo Novari.

Malagò da questo punto di vista ha sottolineato: “E’ un logo molto legante, un simbolo che dà l’idea di cosa vogliamo fare: un evento poco invasivo, dove sostenibilità non sia una parola ma un modo di vivere”. Indubbiamente una grande chance per il Bel Paese, che spera di sfruttare l’occasione di una vetrina così importante.

Da questo punto di vista, ci si augura che all’appuntamento a Cinque Cerchi la selezione tricolore sappia presentarsi anche preparata per ottenere risultati importanti nei campi di gara. L’attesa ancora c’è, ma la programmazione indubbiamente rientra nelle priorità della squadra italiana.

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *