Dieci anni del centro di ricerca IDEMS. Link Campus University è l’Università dello Sport

Si è aperto il decimo anno dell’Istituto di Diritto e Management dello Sport (IDEMS è l’acronimo), impegnato come centro di formazione e ricerca dell’Università Link Campus University.

All’interno di questo centro di ricerca, ai vertici del consiglio IDEMS, ci saranno eccellenze sportive, oltre a importanti figure del mondo universitario di settore. Il consiglio, sotto proposta del presidente Malagò, è stato selezionato dal presidente Polidori.

La presidenza del consiglio vede una grande conferma in Mario Pescante, da anni il rappresentate dello sport italiano a livello mondiale, con una carriera encomiabile alle spalle e ambasciatore anche di grandi virtù come la diplomazia sportiva, che ha dimostrato nei suoi ruoli di vicepresidente per il CIO e rappresentante di delegazione del gruppo alle Nazioni Unite.

Uno degli ultimi sforzi di Pescante è stato permettere la partecipazione di Corea del Nord e del Sud con la stessa bandiera alle Olimpiadi.

Nel ruolo di dirigente troviamo Pierluigi Matera, professore alla Link Campus University e avente anche ruolo di commissario straordinario, membro del consiglio nazionale al CONI e suo viceprocuratore generale.

Grandi attese per la cerimonia d’apertura

I lavori si sono aperti con un video della presidenza del CONI. Il presidente Malagò ha precisato quanto è stato importante il lavoro dell’IDEMS in questi ultimi dieci anni, soprattutto per il ruolo svolto nell’insegnamento, nella didattica e nella voglia di coinvolgere ragazzi e ragazze nel mondo dello sport.

La Link Campus University, ha commentato il nuovo rettore Carlo Alberto Giusti, si fonda su sport e studio, per questo motivo la collaborazione con il CONI è stata importante agli occhi dell’Ateneo, considerando la centralità che potrà avere la Link Campus nei futuri eventi sportivi italiani.

Sono state quindi annunciate le novità dell’anno, molto ambiziose per studenti e operatori del sistema: si inaugura la serie di rapporti internazionali attraverso una collaborazione con USA e Lega Calcio Americana che vedrà alcuni studenti sportivi americani alla frequentazione di corsi triennali e magistrali di laurea.

Il mondo dello sport vede poi l’ingresso di un nuovo settore, già in grande crescita, quello degli eSport.

Atleti nel consiglio

Grandi presenze all’interno del consiglio, dove compaiono infatti nomi di atleti che in passato hanno ottenuto medaglie e riconoscimenti di alto livello. Troviamo ad esempio Diana Bianchedi, dirigente del corso triennale di Economia dello sport, Alessandra Sensini, attualmente alla vicepresidenza del CONI, Giunio De Sanctis, Gaetano Laguardia, Giorgio Sbarbaro, Vincenzo Corso, tutti dirigenti sportivi confermati all’interno dell’organico, a cui si aggiungono anche Gherardo Tecchi, Angelo Cito e Pierfilippo Capello.

L’università Link Campus offre percorsi formativi che rappresentano una novità assoluta in ambiente italiano: abbiamo ad esempio Economia e politiche dello sport, Sport business e management, Giurisprudenza dello sport, Diritto e management dello sport, tutti corsi di laurea triennale, magistrale o master ormai consolidati a livello di fama nazionale e internazionale, corredati dai tanti laboratori e seminari svolti da figure importanti all’interno delle dirigenze sportive che permettono agli studenti di consolidare a livello pratico le loro conoscenze acquisite.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Atletica, Europei Indoor 2021 Larissa Iapichino punta alla prima medaglia da “grande”

Sport in tv oggi (mercoledì 3 marzo): orari e programma completo. Come vedere gli eventi in streaming