Attraverso le Fiandre 2021 oggi: orari, tv, programma, percorso, favoriti

A pochi giorni di distanza dal Giro delle Fiandre, che andrà in scena domenica 4 aprile, quest’oggi, assisteremo ad un’anteprima del più grande appuntamento annuale sulle strade del Belgio. La Dwars door Vlaanderen-Attraverso le Fiandre 2021 infatti, sarà una prova generale della Classica Monumento con i suoi 184,1 km da Roeselare a Waregem contraddistinti da una lunga sequenza di muri e tratti in pavé, per una battaglia decisamente infuocata.

LA DIRETTA LIVE DELL’ATTRAVERSO LE FIANDRE 2021 DALLE ORE 11.00

ORARI, TV, PROGRAMMA

La 76ma edizione della Dwars door Vlaanderen-Attraverso le Fiandre prenderà il via alle ore 12.15 e terminerà intorno alle ore 16.40. La corsa verrà trasmessa in diretta televisiva su Eurosport 1 dalle ore 14.45. Inoltre è prevista la diretta streaming su Eurosport Player. Ricordiamo poi che Eurosport è visibile anche su DAZN. Infine, OA Sport vi proporrà la DIRETTA LIVE testuale dalle ore 11.00.

PERCORSO 

La prima parte del tracciato non presenta difficoltà altimetriche. La prima asperità, il Kluisberg, avrà inizio dopo 70 chilometri dal via, seguito dal Nieuwe Kwaremont. Dopo il secondo passaggio sul Kluisberg è presente il Knokteberg-Trieu, che darà inizio ad una lunga sequenza formata dal Kortekeer, il primo dei tratti in pavé, il Mariaborrestraat, Steenbeekdries, Taaienberg, Berg Ten Houte, Kruisberg-Hotond e nuovamente il Knokteberg-Trieu.

Da qui mancheranno soltanto 35 chilometri al traguardo, prima del settore in pavé del Varentstraat. Il finale insidioso partirà con il Vossenhol, seguito dai muri del Holstraat, con picchi del 22%, e il pavé del Nokereberg, che anticipa il settore finale dell’Herlegemstraat, presente a otto chilometri al traguardo.

FAVORITI 

Troveremo al via il vincitore uscente del 2019 Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix). Contro di lui un’agguerritissima Deceuninck – Quick-Step che, oltre a Yves Lampaert, due volte trionfatore della Dwars door Vlaanderen, comprende anche il campione del mondo Julian Alaphilippe, l’azzurro Davide Ballerini, Florian Senechal e Kasper Asgreen. 

Oltre a Ballerini, saranno presenti altri italiani come il campione europeo e nazionale Giacomo Nizzolo (Qhubeka-Assos)Matteo Trentin (UAE Team Emirates), reduce come Nizzolo da una grandissima Gand-Wevelgem, ma anche Alberto Bettiol (EF Education Nippo), ed Elia Viviani (Cofidis), vincitore domenica scorsa della Cholet-Pays de la Loire.

Parlando del resto del quadro internazionale, non si può fare altro che citare il vincitore della Milano-Sanremo Jasper Stuyven (Trek-Segafredo), Tim Wellens (Lotto Soudal), trionfatore delle edizioni 2012-2014, o Thomas Pidcock (Ineos Grenadiers). Molto agguerrito il Team DSM di Soren Kragh Andersen e Tiesj Benoot, l’AG2R Citroen Team di Oliver Naesen e dell’oro olimpico Greg Van Avermaet, o la Groupama-FDJ di Arnaud Demare e Stefan Kung.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Europei Under 21: l’Italia vola ai quarti con all’orizzonte il Portogallo

Tennis, Alexander Bublik su Sinner: “E’ un grande giocatore e disputare i quarti di finale con lui è un piacere”