Tennis: Kim Clijsters positiva al Covid-19 a inizio anno, tornerà a marzo

Come ha rivelato ieri l’ex pro Filip Dewulf (semifinalista al Roland Garros 1997), Kim Clijsters è stata trovata positiva al Covid-19 nello scorso mese, e anche per questo si è risparmiata il viaggio in Australia.

La belga, ex numero 1 del mondo e vincitrice di quattro tornei dello Slam, ha avuto lievi sintomi. Una volta smaltiti, ha potuto riprendere le proprie sessioni di allenamento, con l’obiettivo di tornare sui campi nel mese di marzo, per un prosieguo di carriera dai contorni difficili da prevedere.

Nel 2020, Clijsters ha potuto giocare solo tre tornei, perdendo sempre al primo turno: a Dubai con la spagnola Garbine Muguruza, a Monterrey con la britannica Johanna Konta e agli US Open con la russa Ekaterina Alexandrova.

Si tratta del terzo segmento della sua carriera: era già tornata sui campi nel 2009 dopo il ritiro a metà maggio 2007, vincendo subito gli US Open e arrivando, nel giro di un anno e mezzo, a riprendersi, anche se solo per una settimana, il numero 1 del mondo. Il secondo ritiro era avvenuto agli US Open 2012, con la sconfitta con la britannica Laura Robson, altra giocatrice veramente sfortunata, bersagliata dalle operazioni senza mai avere il tempo di dimostrare il suo grande talento.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Coronavirus Covid-19 Kim Clijsters

ultimo aggiornamento: 06-02-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Berrettini-Bautista Agut 6-3, 7-5: highlights e sintesi ATP Cup. Successo netto del romano

WTA Melbourne 2, Garbine Muguruza spazza via Vondrusova e raggiunge Ashleigh Barty in finale