Tennis, Jannik Sinner e la grande chance di allenarsi con Nadal in Australia: l’altoatesino studia per diventare campione

Sono giorni un po’ tempestosi in Australia, pensando a qualche sarà tra poco a Melbourne. Gli Australian Open, primo Slam del 2021 nel tennis, si stanno avvicinando e dall’8 febbraio si farà sul serio. L’organizzazione di Tennis Australia ha dovuto fare i conti con gli effetti assai sgraditi della pandemia e in una realtà che ha cercato in ogni modo di debellare il virus la conta di alcuni casi positivi è difficile da mandar giù.

E così, via alle quarantene per 72 giocatori, senza la possibilità di allenarsi. E Jannik Sinner? L’altoatesino, per sua fortuna, si è ritrovato in maniera indiretta in una condizione “privilegiata”. Jannik, infatti, in qualità di partner di allenamento dello spagnolo Rafael Nadal (n.2 del mondo) ha potuto sfruttare questo suo status per rientrare nella bolla di Adelaide, creata dall’organizzazione per far sì che i migliori giocatori del circuito potessero allenarsi al meglio e nello stesso tempo partecipare a un’esibizione che si terrà il 29 gennaio. Un evento che vedrà al via grandissime stelle del circuito maschile e femminile: Serena Williams, il citato Rafael Nadal, Novak Djokovic, Dominic Thiem, Simona Halep, Naomi Osaka e la padrona di casa n.1 al mondo Ashleigh Barty.

L’evento in questione sarà denominato “A Day at the Drive, si disputerà su due sessioni di gioco e prevedrà una presenza limitata di pubblico nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria imposte dalle autorità locali. Ecco che Sinner avrà una grande chance anche per potersi confrontare con chi vive il tennis come una sfida da vincere contro se stesso in maniera costante.

Lo scopo del tecnico dell’azzurrino Riccardo Piatti è proprio quello di abituare il suo pupillo a rendere normale il confronto diretto coi migliori giocatori del mondo e acquisire sempre più consapevolezza nei propri mezzi. La personalità non è un fattore che fa difetto al ragazzo nativo di San Candido e quindi le settimane di allenamento con Rafa e l’evento citato sono un’occasione per salire ulteriormente di livello. Le potenzialità del classe 2001 del Bel Paese sono evidenti e alcune di queste già si sono espresse. Non resta che lasciare spazio al campo.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Australian Open 2021 Jannik Sinner

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Lin Jarvis su Valentino Rossi: “E’ essenziale nello sviluppo della Yamaha”

F1, Toto Wolff positivo al Covid-19: “Ho contratto il virus, fortunatamente ero asintomatico”