Tennis, dove giocheranno gli italiani nei primi tornei del 2021. Sinner, Berrettini e Fognini ad Antalya!

Sta per rialzarsi il sipario sul tennis mondiale. Con la spina staccata per un mesetto buono, i grandi nomi con la racchetta in mano hanno riordinato le idee e ricaricato le batterie in vista di una stagione particolare come quella 2021. Il calendario è già stato condizionato dalla pandemia di Covid-19 ancora in corso, con gli organizzatori costretti a mettere in piedi un puzzle bello complesso per poter conciliare i tornei e la preparazione agli Australian Open, che cominceranno l’8 febbraio per via delle restrizioni per limitare il diffondersi della malattia.

La stagione maschile si aprirà il prossimo 7 gennaio con due tornei 250, ad Antalya e Delray Beach, entrambi sul cemento. Una novità per il torneo turco, dalla sua nascita nel 2017 piazzato a giugno sull’erba del Kaya Palazzo Resort. Dopo non aver timbrato il cartellino lo scorso anno, si è preferito spostarlo a gennaio con un cambio di superficie che pare sia stato accolto molto bene soprattutto dai tennisti italiani: la pattuglia azzurra in Turchia sarà composta da ben cinque unità. Spiccano i nomi di Matteo Berrettini e Fabio Fognini, numero 1 e 3 del tabellone principale, entrambi con il tarlo nella testa di dover dimostrare qualcosa ai loro detrattori. Sarà della partita anche Jannik Sinner, che vuole dar seguito alla sua ascesa del 2020 coronata dal primo trofeo in carriera a Sofia. Un posto nel torneo è dato anche a Stefano Travaglia e Salvatore Caruso, mentre Marco Cecchinato si è cancellato dal tabellone nella giornata di mercoledì. Passando allo scenario in Florida, il torneo impreziosito dalla presenza di Milos Raonic vedrà come protagonista un solo italiano, il numero 100 al mondo Gianluca Mager.

Per gli altri il piano sarà di cominciare la propria stagione direttamente in Australia. Uno di questi è Lorenzo Sonego, che con la mancata partecipazione di Roger Federer sarà per la prima volta testa di serie in uno Slam. Il tennista torinese ha già pronto il proprio piano di allenamento e parteciperà almeno ad un torneo fra ATP Cup ed uno dei due 250 precedenti gli Australian Open. Torneo che, ad oggi, non ha ancora il tabellone completo, con le qualificazioni che si giocheranno già nei primi giorni di gennaio. Saranno nove gli azzurri impegnati nei match che daranno un lasciapassare per il primo grande torneo del 2021: Lorenzo Musetti, Federico Gaio, Paolo Lorenzi, Lorenzo Giustino, Alessandro Giannessi, Thomas FabbianoRoberto Marcora, Matteo Viola e Gian Marco Moroni. Tante attese sono riposte su Musetti dopo il promettente 2020 e la qualificazione è alla sua portata, dopotutto poco meno di tre anni fa alzava al cielo il trofeo junior. Assieme agli altri combatterà per rimpinguare la spedizione italiana, già composta da Berrettini, Fognini, Sonego, Sinner, Caruso, Travaglia, Cecchinato, Mager ed Andreas Seppi, rientrato in tabellone dopo la rinuncia di Jo-Wilfried Tsonga.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
ste86
ste86
2 mesi fa

L’ho già letto in un precedente articolo, è un errore scrivere che Sonego sarà testa di serie agli AO. La classifica che che si utilizza per determinare le tds è quella al momento del sorteggio del tabellone. Prima del sorteggio ci sono alcuni tornei che assegnano punti, ai quali tra l’altro Sonego non partecipa, con la conseguenza che potrebbe essere scavalcato da qualche giocatore, anche un Sinner per esempio

Ciclismo, lunedì si saprà se le squadre europee parteciperanno alla Vuelta a San Juan 2021

Tour de Ski 2021: Federico Pellegrino REGALE! Prima vittoria dell’anno per l’Italia, avvio da sogno!