Sci di fondo, Nikolay Chebotko deceduto in un incidente stradale. Vinse un bronzo ai Mondiali 2013

Triste notizia dall’universo dello sci di fondo. Il kazako Nikolay Chebotko, ritiratosi lo scorso anno, è deceduto in un incidente stradale. Il 38enne si stava dirigendo verso la sua città natale Shchuchinsk, 250 chilometri a nord della capitale Nursultan. Il fondista ottenne il suo miglior risultato ai Mondiali 2013 in Val di Fiemme, quando vinse il bronzo nella team sprint insieme ad Alexey Poltoranin. L’anno prima conquistò una gara di Coppa del Mondo nello sprint a squadre di Quebec City insieme a Denis Volotka. A livello individuale da segnalare tre podi raccolti nel Tour de Ski 2008-2009. Lascia la moglie e due figli.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Nikolay Chebotko

ultimo aggiornamento: 26-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Charles Leclerc torna in pista: test a Fiorano con la Ferrari. Domani l’esordio di Carlos Sainz

FOTO Come va la riparazione di Patriot? American Magic: “Sta tornando alla vita”. Domani in acqua?