Sci alpino, Manuel Feller beffa Noel nello slalom di Flachau. Italia comparsa

Manuel Feller riesce finalmente a sbloccarsi e conquista la prima vittoria della carriera in Coppa del Mondo nello slalom di Flachau. L’austriaco trionfa nella gara di casa, recuperando due posizioni nella seconda manche grazie ad una prestazione davvero eccezionale su un tracciato segnato e condizionato anche dalla fitta nevicata in corso.

In seconda posizione si classifica Clement Noel, staccato di 43 centesimi dalla vetta. Per la terza volta consecutiva il francese non riesce a confermarsi dopo aver chiuso in testa la prima manche, ma almeno rispetto a Zagabria e Adelboden ha conquistato il primo podio della sua stagione. Doppietta austriaca sul podio, visto che al terzo posto si è classificato Marco Schwarz, che ha accusato 70 centesimi di ritardo dalla connazionale.

Quarto posto per il norvegese Sebastian Foss-Solevaag (+0.81), che ha preceduto il tedesco Linus Strasser (+1.20) e lo svizzero Ramon Zenhaeusern (+1.30). Completano la Top-10 il britannico Dave Ryding (+1.58), lo svizzero Luca Aerni (+1.64), il francese Alexis Pinturault (+1.77), che ha recuperato dal ventesimo posto, e lo svizzero Tanguy Nef (+1.81).

Giornata da dimenticare per l’Italia. Stefano Gross è l’unico azzurro arrivato al traguardo dopo la seconda manche, chiudendo diciannovesimo a 2.69. Non ha chiuso la sua manche Manfred Moelgg, mentre nella prima era uscito (terza volta consecutiva) Alex Vinatzer.

Nella classifica di specialità Feller si porta al comando (310) con un solo punto di vantaggio sul connazionale Schwarz (309). In quella generale, invece, Alexis Pinturault (718) ha allungato sul norvegese Aleksander Aamodt Kilde (560) e lo svizzero Marco Odermatt (501).

foto LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica Coppa del Mondo sci alpino 2021: Alexis Pinturault allunga in testa, +158 su Kilde

Prada Cup, Ineos ha pagato una multa. A quanto ammonta e cosa è successo