Pallanuoto, Preolimpico 2021: Italia-Francia 19-6, vittoria convincente all’esordio per il Setterosa

Inizia con il piede giusto il cammino del Setterosa nel torneo Preolimpico di Trieste. La Nazionale femminile di pallanuoto si impone all’esordio, nel primo incontro del Girone A, sulla Francia per 19-6. Dominio assoluto per la banda guidata da Paolo Zizza, che ha inserito subito le marce alte contro un avversario sulla carta molto inferiore. Serviva però partire bene per prepararsi al meglio verso l’incontro di domani, contro l’Olanda, già decisivo per il cammino in vista degli scontri diretti: la sfida alle Orange varrà infatti la leadership nel raggruppamento.

Le azzurre, dopo un paio di minuti di adattamento, mettono subito in chiaro le cose, con un primo quarto dal parziale di 5-1. Riesce a svariare molto in fase offensiva la squadra tricolore che trova le reti sia a difesa schierata, sia in controfuga, che con la superiorità: a segno Viacava, Avegno, Aiello, Marletta e Palmieri. Proprio il centroboa azzurro si scatena ad inizio secondo quarto, dominando sui due metri. Anche il secondo parziale è dominato da Avegno e compagne, con il 5-0 che, oltre alla doppietta di Palmieri, vede anche le reti di Aiello, Chiappini e Bianconi.

Il Setterosa ha ovviamente abbassato il ritmo dopo metà gara, visto il margine: parziale di 3-2 quello nel terzo periodo con le reti di Queirolo, Giustini e Palmieri. Tutto facile nell’ultimo quarto nel quale fa il suo esordio in porta anche Sparano: un 6-3 che vede le reti di Tabani, Palmieri, Garibotti, Bianconi, Aiello e Chiappini a suggellare il risultato.

Francia-Italia 6-19

Francia: Gaal , Millot , Fitaire , Bouloukbachi 1, Guillet , Mahieu , Dhalluin 2, Heurtaux 1, Vernoux 1, Michaud , Deschampt , Radosavljevic 1, Counil . All. Bruzzo

Italia: Gorlero , Tabani 1, Garibotti 1, Avegno 1, Queirolo 1, Aiello 3, Marletta 1, Bianconi 2, Giustini 1, Palmieri 5, Chiappini 2, Viacava 1, Sparano . All. Zizza

Arbitri: Peris (Cro), Aimbetov (Kaz)

Note

Parziali: 1-5 0-5 2-3 3-6 Uscita per limite di falli Deschampt (F) a 6’20 del terzo tempo. Superiorità numeriche: Italia 4/6 e Francia 1/2 + un rigore. In porta Gaal (F) e Gorlero (I). Gorlero (I) para un rigore a Vernoux a 4’37 del terzo tempo. Sparano (I) subentra a Gorlero a 3’14 del quarto tempo.

Foto LM-LPS/Luigi Mariani

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto femminile, Italia-Olanda: programma, orario, tv, streaming Preolimpico 2021

Basket, Serie A: l’Olimpia Milano espugna Cremona col brivido e manda Reggio Emilia in Coppa Italia