Seguici su

Ciclismo

LIVE Ciclocross, Mondiali U23 in DIRETTA: Pim Ronhaar campione del mondo, Kamp sbaglia tanto ed è secondo. Filippo Fontana undicesimo

Pubblicato

il

Ciclocross1

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[sc name=”banner-dirette-live”]

Si chiude qui la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di serata!

Gara PERFETTA per Pim Ronhaar! L’olandese sbaglia praticamente zero per tutta la durata della gara (dominata da belgi e neerlandesi, che occupano nove delle prime dieci posizioni), facendo la differenza sui tratti sulla sabbia mentre tutti gli altri avversari cadono come birilli. Tanti errori anche per Ryan Kamp, che è costretto ad una corsa ad inseguire e dimostra tutta la sua classe strappando comunque il secondo posto. Conclude il podio il belga Timo Kielich. Buon undicesimo posto per Filippo Fontana, migliore degli italiani.

PIM RONHAAR E’ IL NUOVO CAMPIONE DEL MONDO U23 DI CICLOCROSS! 49’47” PER LUI!

14.24 Kamp si è tolto di dosso Kielich!

14.23 Attenzione, Kamp sta spingendo ancora! stacca Kielich, è a 11 secondi da Ronhaar ma l’arrivo è sempre più vicino!

14.21 Dietro di lui ha perso contatto Verstrynge, la lotta per il secondo posto sembra essere tra Kamp e Kielich!

14.20 Ronhaar però non mostra nemmeno un segno di cedimento! Superato il tratto in sabbia, il margine continua ad essere tanto!

14.19 Così facendo però Kamp rischia di riportare sotto i due belgi, attentando il primo posto olandese!

14.18 Ci prova Kamp sul tratto sulla sabbia! Non vuole demordere!

14.17 Inizia l’ultimo giro, con Ronhaar che ha 17 secondi sui suoi diretti avversari!

14.16 Il distacco di Ronhaar è davvero tanto! Quasi impossibile riprenderlo!

14.14 Ora per il giovane campione olandese un dilemma morale: fare gioco di squadra dando via libera a Ronhaar oppure tentare il tutto per tutto per confermarsi campione del mondo?

14.13 Dietro Ryan Kamp non demorde! Due scivolate ma vuole almeno il podio! Di nuovo sotto ai due belgi!

14.11 Otto secondi per Ronhaar su Verstrynge e Kielick.

14.10 Ronhaar fa però davvero la differenza sulla sabbia. Davvero una gran corsa la sua.

14.09 Il primo non olandese o belga è l’inglese Turner, ottavo.

14.09 Si chiude il quarto giro, Ronhaar ha 7 secondi su Verstriynge e Kielich, 12 secondi su Kamp

14.08 Scivola Ryan Kamp, che prende di traverso le scale  e perde grip! I due belgi ne approfittano e vanno via!

14.07 Nel guidato Ronhaar sta andando davvero come un treno. Nel gruppo inseguitore si è inserito un altro belga, Emiel Verstrynge

14.06 A ridosso della top 10 c’è il nostro Filippo Fontana, undicesimo.

14.05 Kielich va a cambiare la bicicletta e lascia la seconda piazza a Kamp, che rimane a nove secondi da Ronhaar. I primi nove battono solo due bandiere: belga od olandese.

14.04 Cade anche Anton Ferdinand, che perde il treno della terza posizione!

14.03 Ribadiamo i primi tre ad ora: Ronhaar in testa avanti a Kielich e Kamp

14.02 Tantissime cadute in questa giornata davvero poco clemente. Casca anche Van Dijk, che ha perso molte posizioni. Kamp adesso è al terzo posto, mentre Ronhaar continua ad andare da solo

14.01 Ora il fuoriclasse olandese sta andando come un treno! Sta riprendendo Vandebosch e Kielich sulla salita!

14.00 Siamo a metà gara con Ronhaar primo, Vandebosch e Kielich sono a quattro secondi, Kamp sta recuperando ed è quarto a nove secondi!

13.58 Il gruppetto che insegue Ronhaar è composto dai belgi Vandebosch e Kielich, seguiti da Tim Van Dijke. Intanto Kamp tenta un forsennato recupero.

13.57 E il tentativo di Pim Ronhaar sembra però esaurirsi: Vanderbosch sta spingendo come un forsennato per riprendere l’olandese, trainando un suo compagno

13.55 Soffre tantissimo Thomas Mein, che quasi cammina in un tratto in salita. Sarà complicato anche chiudere la corsa per lui. Intanto si è sgretolato il gruppetto, Ronhaar attacca sulla sabbia tenendo l’equilibrio in bici! Tenta la fuga!

13.53 Tante cadute sulla spiaggia! Casca anche Kamp, che perde altro margine!

13.52 Kielich ha preso qualche metro di margine sugli avversari, ma il margine viene colmato quasi subito per via di una sua derapata sul fango. Si conclude il secondo giro, i primi 10 sono ancora in 5 secondi, dominano Olanda e Belgio!

13.50 Altra scivolata sul fango, con Pim Ronhaar che lascia spazio a Timo Kielich fermando tutto il resto del gruppo!

13.49 Kamp è nuovamente al gancio, avanti i sette tra olandesi e belgi non hanno pietà e provano a scappare via.

13.47 Sono Vandebosch e Kielich del Belgio ad aumentare il ritmo, a tenerli l’olandese Ronhaar e Van Dijk. Ryan Kamp ha cambiato la bicicletta.

13.46 A tirare ancora nel tratto di sabbia è il Belgio con Nils Vandeputte. Kamp sembra avere difficoltà nei tratti sulla spiaggia

13.45 Avanti però ci sono sempre loro: quattro olandesi e tre belgi e lo svizzero Loris Roullier. Ma per ora non si è ancora creato il vuoto.

13.44 Finito il primo giro in 8’27”. Si ricompatta il gruppo, c’è anche il nostro Fontana.

13.43 Brutta scivolata sulle scale di Thomas Mein, che perde parecchio tempo.

13.42 Dopo sette minuti di gara il miglior azzurro è Fontana, quattordicesimo ad una quindicina di secondi.

13.42 Ryan Kamp ha avuto qualche difficoltà nel tratto sulla spiaggia, ora è al settimo posto. Sono una decina i corridori ad aver preso un po’ di margine sul gruppo

13.39 A tirare il gruppo è Niels Vandeputte, che ha portato via un gruppetto di sei ciclisti equamente divisi tra Olanda, Belgio e Gran Bretagna

13.38 Filippo Fontana è rimasto un po’ indietro, attorno alla quindicesima posizione

13.37 Il tratto sulla sabbia è davvero TREMENDO. Il vento che tira verso sinistra fa sembrare i ciclisti quasi fermi.

13.36 Ryan Kamp e tutta l’Olanda prova subito ad allungare il gruppo. Intanto si crea un ingorgo sulla prima salita

13.35 PARTITA LA GARA U23 MASCHILE DEI MONDIALI DI OSTENDA

13.30 Ricordiamo che quella di oggi è la prima gara di questa due giorni mondiale, che si concluderà domani pomeriggio con la gara elite uomini

13.29 I 45 partecipanti delle 11 nazioni in gara si stanno schierando sulla linea di partenza sotto un tempo davvero poco amichevole per lo sport: cielo grigio, qualche goccia di pioggia e tanto freddo.

13.25 Per quanto concerne l’Italia, invece, il contingente azzurro punta su Filippo Fontana, campione nazionale in carica e pochi mesi fa nono classificato agli Europei di categoria a Den Bosch (a vincere fu Kamp ndr.), e su Samuele Leone e Marco Pavan.

13.20 Il grande favorito è il neerlandese Ryan Kamp, iridato nel 2020 a Dubendorf e già oggi, probabilmente, uno dei migliori dieci crossisti al mondo. La concorrenza, ad ogni modo, c’è ed è qualificata. Kamp dovrà guardarsi le spalle soprattutto dai padroni di casa Niels Vandeputte, Timo Kielich e Toon Vandenbosch, dal britannico Thomas Mein e dal compagno di squadra Pim Ronhaar.

13.15 Il teatro di questa rassegna iridata è il tracciato belga di Ostenda, il quale è caratterizzato da una prima parte da fare in spiaggia e strizza l’occhio agli atleti che meglio sanno guidare la bici sulla sabbia.

13.09 Buongiorno a tutti amici ed amiche di OA Sport e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE della prova riservata agli uomini U23 dei campionati del Mondo di ciclocross 2021.

La guida della gara riservata agli uomini U23 dei Mondiali di ciclocross di Ostenda 2021

Buongiorno a tutti amici ed amiche di OA Sport e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE della prova riservata agli uomini U23 dei campionati del Mondo di ciclocross 2021. Il teatro di questa rassegna iridata è il tracciato belga di Ostenda, il quale è caratterizzato da una prima parte da fare in spiaggia e strizza l’occhio agli atleti che meglio sanno guidare la bici sulla sabbia.

Il grande favorito è il neerlandese Ryan Kamp, iridato nel 2020 a Dubendorf e già oggi, probabilmente, uno dei migliori dieci crossisti al mondo. La concorrenza, ad ogni modo, c’è ed è qualificata. Kamp dovrà guardarsi le spalle soprattutto dai padroni di casa Niels Vandeputte, Timo Kielich e Toon Vandenbosch, dal britannico Thomas Mein e dal compagno di squadra Pim Ronhaar.

Per quanto concerne l’Italia, invece, il contingente azzurro punta su Filippo Fontana, campione nazionale in carica e pochi mesi fa nono classificato agli Europei di categoria a Den Bosch (a vincere fu Kamp ndr.), e su Samuele Leone e Marco Pavan. La gara inizierà alle 13.30, mentre la nostra DIRETTA LIVE prenderà il via una decina di minuti prima. Mi raccomando, non mancate.

[sc name=”banner-dirette-live”]

Foto: Shutterstock

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online