Champions League volley: Conegliano vince 3-1 il big match contro Fenerbahce. Paola Egonu stellare

Conegliano schiacciasassi vince la sesta partita consecutiva del Gruppo B di Champions League di volley femminile, conquistando 25-19 22-25 25-21 25-17 il big match contro Fenerbahce. Prestazione stellare di Paola Egonu autrice di ben 28 punti. Le Pantere, già sicure del passaggio ai play off, hanno dimostrato di essere una delle squadre da battere nella corsa alla vittoria della massima competizione continentale.

Conegliano parte meglio e grazie alla spettacolare parallela di Egonu si portano sul 5-3. Le turche reagiscono e con Mihajlovic che gioca una bellissima diagonale stretta da posto 4 e ribaltano la situazione (10-11). Le ragazze di Daniele Santarelli non mollano e con la gran difesa di Egonu e il primo tempo vincente di Fahr rimettono il naso avanti (15-13). L’equilibrio regna sovrano e col mani out di Yilmaz le ragazze di Zoran Terzic rientrano in gara (19-19). Il finale del parziale è tutto in favore delle venete con Egonu che si prende la scena. La schiacciatrice italiana piazza due ace seguiti da due bordate consecutive dalla seconda linea che fissano il punteggio sul 25-19.

Nel secondo set Fenerbahce parte forte col muro di Erdem che vale il 4-7. Conegliano pasticcia in attacco e perde per un momento il filo conduttore del suo gioco ne approfitta Robinson che mette giù il punto del 5-11. La reazione delle Pantere, però, non si fa attendere e sfruttando la diagonale stretta di Hill (9) e l’ace di Adams (14) si riportano sul 14-16. Inizia una punto a punto snervante con De Kruijf (13)  che gioca il suo primo tempo vincente che vale il 18-20. Nonostante la pressione di Conegliano le turche conservano il prezioso vantaggio e con Vargas chiudono 22-25.

Le turche iniziano bene anche nel terzo set con l’ace di Robinson che vale il 4-6. Le venete si riportano sotto con l’attacco vincente da zona 4 di Adams (11-12). Le ragazze di Santarelli alzano i giri del motore: Fahr (11) piazza un gran muro seguito dall’ace di De Kruijf che fissa il parziale sul 16-14. Conegliano continua a giocare su ottimi livelli e grazie alla diagonale perfetta di Egonu allunga sul 20-17. La Pantere diventano un muro invalicabile e complici i monster block di FahrDe Kruijf chiudono 25-21.

Il quarto set inizia come il precedente con Fenerbahce che allunga 4-6 grazie alla spettacolare pipe di Robinson. Questa volta, però, Conegliano impiega pochi minuti per ribaltare la situazione. Wolosz sugli scudi con un punto di seconda e due ace consecutivi che valgono il 10-7. Le venete giocano in scioltezza e con la fantastica diagonale stretta di Egonu volano sul 16-9. Alle ragazze di Santarelli non resta che controllare e chiudere il match sul 25-17. Sesta vittoria consecutiva per Conegliano che chiude in testa a punteggio pieno il girone di Champions League, con un solo set concesso alle avversarie.

Foto LM-LPS/Lisa Guglielmi

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Conegliano-Fenerbahce 3-1, Champions League volley in DIRETTA. L’Imoco non lascia scampo alle turche e chiude imbattuta il round robin

Tabellone Coppa Italia semifinali: date, orari, programma, tv, streaming. Sfide di andata e ritorno