America’s Cup, Gilberto Nobili: “Il 15 gennaio ci saranno sorprese. Luna Rossa è forte con un range di vento”

Nuovo appuntamento con Sail2U, il programma a cura di Sport2U, in collaborazione con OA Sport, dedicato al mondo della vela. Un appuntamento, questa volta, dedicato interamente a un evento importante quanto molto atteso: la Prada Cup 2021.

Per parlare di questo e molto altro, abbiamo avuto il piacere di ospitare Gilberto Nobili, Operation Manager di Luna Rossa, il quale commenta lo stato d’animo dell’equipaggio: “Non possiamo essere sereni e tranquilli in questa fase, siamo certamente carichi. Siamo appena usciti dalle World Series, un confronto che ha lasciato tutti abbastanza stupefatti nell’aver visto barche così diverse ma, in fondo, abbastanza simili a livello di perfomance. Qualcuno è stato veloce, ma non si sono viste cose eclatanti. Abbiamo tanto da fare e stiamo facendo tanto. Abbiamo navigato, abbiamo fatto modifiche e ne faremo ancora. Purtroppo sono cose che faranno anche gli altri, quindi il 15 gennaio ci saranno sorprese”.

“Statisticamente il Defender è l’avversario da battere, non si sono fatti attendere nei pronostici – continua – Anche New Zealand aveva il vantaggio rispetto a noi nelle World Series con il vento forte. Anche gli americani sono abbastanza forti con il vento sostenuto, mentre gli inglesi hanno avuto qualche problema ma torneranno agguerriti per l’inizio della Coppa. Noi, infine, abbiamo disegnato un range di vento in cui ci sentiamo molto forti (ovvero in condizioni di brezza medio-bassa, ndr). Dobbiamo continuare a migliorare in molti range di vento, così come però dovranno farlo gli altri”.

Nobili racconta le difficoltà di preparare una barca in un periodo delicato come quello che stiamo affrontando, le modifiche effettuate e le aspettative nella competizione che vedrà Luna Rossa protagonista dal 15 gennaio, con i primi due dei quattro round robin che si concluderanno domenica 17 gennaio. Questo e molto altro, nella video intervista integrale.

LA VIDEO INTERVISTA A GILBERTO NOBILI


Foto: Luna Rossa Press

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
America's Cup 2021 Gilberto Nobili Luna Rossa Prada Cup 2021

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Australian Open 2021: infortunio in allenamento per Cristian Garin che dà forfait per il primo Slam stagionale

America’s Cup 2021: quanto pesano le barche e che velocità raggiungono