Qualificazioni Australian Open: fantastica Sara Errani! L’azzurra batte Ana Konjuh e vola al tabellone principale

Meraviglioso successo di Sara Errani contro la croata Ana Konjuh , l’azzurra si è imposta col punteggio di 3-6 6-2 6-4, che vale l’accesso al tabellone principale degli Australian Open. La 33enne bolognese ha messo in campo la solita prestazione di grinta e determinazione, portando a casa una vittoria importantissima.

Avvio di match molto complicato per Errani che deve fare i conti con i soliti problemi al servizio e soprattutto con l’aggressività della croata. Konjuh spinge forte e porta a casa quattro punti consecutivi mettendo a segno due break (0-4). L’azzurra prova a reagire strappando il servizio alla tennista numero 476 del mondo nel quinto game (1-4). Nonostante la determinazione e la grinta della 33enne bolognese il divario è troppo ampio e Konjuh chiude, non senza qualche patema nel finale, sul 6-3.

L’azzurra alza decisamente il livello del proprio gioco nel secondo set tanto che nel quarto game strappa il servizio all’avversaria allungando sul 3-1. Konjuh è in palese difficoltà ed Errani ne approfitta piazzando i soliti colpi che costringono la croata a correre a destra e a sinistra. La tennista numero 131 del mondo trova anche il secondo break e si porta sul 5-1. La croata abbozza una reazione d’orgoglio nel finale ma la tennista italiana dopo aver concesso un break chiude col punteggio di 6-2.

Terzo set folle! L’azzurra prende in mano la partita costringendo perennemente sulla difensiva Konjuh che commette anche qualche errore di troppo. Errani vola in men che non si dica sul 4-0. A questo punto il successo e il pass per gli Australian Open 2021 sembrano cosa fatta per la tennista italiana: non è così. La bolognese diventa più fallosa, non solo al servizio, e la 23enne croata, non avendo nulla da perdere, gioca a tutto braccio e incredibilmente recupera i due break (4-4). Una sequenza di punti subiti da una situazione di vantaggio che avrebbe tramortito chiunque ma non Errani. L’azzurra dopo aver tenuto il proprio turno di servizio, non senza annullare una palla break (5-4), si difende in maniera incredibile sulle accelerazioni di Konjuh costringendola all’errore e dando forma così al 6-4 finale che vale l’accesso al tabellone principale degli Australian Open.

Le statistiche rendono bene l’idea di come sia stata una partita a dir poco particolare. Errani ha servito il 72% di prime in campo, contro il 60% dell’avversaria, portando a casa il 55% di punti con la prima, la croata è riuscita a conquistarne il 64%. L’azzurra ha commesso 6 doppi falli, ben 11 quelli dell’avversaria.

Foto: Rob Prange / Spain DPPI / DPPI LivePhotoSport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ana Konjuh Qualificazioni Australian Open 2021 Sara Errani

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vuelta a España 2021, Giulio Ciccone sarà il capitano della Trek-Segafredo. Sarà il nuovo italiano per le corse a tappe?

Tennis, WTA Abu Dhabi 2021: Aryna Sabalenka è un carro armato, annichilita la Kudermetova e terzo torneo consecutivo