Speed skating, nel 2021 si gareggerà soltanto ad Heerenveen (senior) ed Hachinohe (junior)

Il Consiglio ISU ha apportato ulteriori modifiche al calendario internazionale di speed skating, destinato ad iniziare ormai nell’anno solare 2021. Si attendevano infatti ulteriori modifiche nella riunione del 10 dicembre, ed infatti un altro evento è stato cancellato: sono sei gli eventi al momento in programma.

La bolla che sarà implementata ad Heerenveen (Paesi Basi) includerà gli Europei, due tappe della Coppa del Mondo di speed skating, nonché i Mondiali senior. Le date per i quattro eventi sono le seguenti: – Europei – 16-17 gennaio 2021; – Coppa del Mondo I – 22-24 gennaio 2021; – Coppa del Mondo II – 29-31 gennaio 2021; Mondiali – 11-14 febbraio 2021.

Al momento restano in calendario, ma sono da confermare, altri due eventi: sono stati infatti cancellati i Four Continents previsti a Calgary (Canada) in contemporanea agli Europei, mentre per la categoria junior ad Hachinohe (Giappone) si disputeranno una tappa di Coppa del Mondo in contemporanea con i Mondiali senior e la rassegna iridata di categoria la settimana seguente.

CALENDARIO SPEED SKATING 2021

16-17 gennaio ISU European Championships Heerenveen (NED)
22-24 gennaio ISU World Cup #1 Heerenveen (NED)
29-31 gennaio ISU World Cup #2 Heerenveen (NED)
11-14 febbraio ISU World Championships Heerenveen (NED)
13-14 febbraio ISU Junior World Cup #1 Hachinohe (JPN)
19-21 febbraio ISU World Junior Championships Hachinohe (JPN)

roberto.santangelo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

DIRETTA Sci alpino, Seconda manche Gigante Courchevel LIVE: aggiornamenti in tempo reale

Tennistavolo, i Mondiali di Busan 2021 saranno a 32 squadre, nel 2022 si passa a 40