MotoGp, Danilo Petrucci: “Mi dispiace per quello che è successo con Dovi. Due piloti non possono essere amici in pista”

Il 2020 per Danilo Petrucci non è stato un anno indimenticabile dal punto di vista sportivo, anzi. L’ex pilota della Ducati ha chiuso la sua stagione al 12° posto in classifica con l’unica gioia ottenuta nel GP di Le Mans dove è salito sul gradino più alto del podio.

Il 30enne nativo di Terni ha firmato per il Team KTM Tech 3 con il quale correrà in MotoGP nel 2021 al fianco di Iker Lecuona. Per Petrucci, però, il rammarico più grande, come raccontato in un’intervista a Gazzetta, è quanto accaduto in pista con Andrea Dovizioso suo grande amico e compagno di team: “Il rapporto con Andrea è cambiato dopo Aragon. Quello è stato sicuramente un momento difficile perché Dovi stava ancora lottando per il Mondiale. Io venivo da una buona gara a Le Mans e ho fatto di tutto per ottenere un altro buon risultato. Purtroppo in questi due anni in Ducati è diventato evidente che possiamo essere amici in privato, ma non in pista. Ora lo so: è difficile che due piloti possano continuare ad essere amici, soprattutto quando combattono nello stesso campionato”.

Il “fattaccio” si è verificato ad Aragon durante la Q1 quando Petrucci ha preso la scia del compagno di squadra ottenendo il tempo per entrare in Q2 ma di fatto estromettendo Dovizioso dalla lotta per le prime posizioni in griglia: “Non abbiamo parlato molto di questo incidente dopo. Per me Andrea rimane davvero un bravo ragazzo e un pilota di prima classe, e mi dispiace molto per quanto è successo. Tuttavia sono stato spesso criticato perché non sono riuscito ad essere più veloce, e anche quando ero dietro e ho mostrato un certo riguardo per lui sono stato criticato lo stesso“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Danilo Petrucci Ducati MotoGP 2020 KTM Tech3 MotoGP 2020

ultimo aggiornamento: 31-12-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tournée 4 Trampolini 2021: gli accoppiamenti del KO System a Garmisch. Spicca la sfida Zyla-Hayboeck

Tennis, Reilly Opelka: “Nell’ATP ci sono troppi conflitti di interesse. La PTPA è stata creata per liberarsi di queste situazioni”