Ginnastica artistica, Europei 2020: Larisa Iordache vince trave e corpo libero, Kovacs fa suoi volteggio e staggi

A Mersin (Turchia) si sono conclusi gli Europei 2020 di ginnastica artistica femminile. Oggi sono andate in scena le Finali di Specialità di questa rassegna continentale, tecnicamente di Serie C vista l’assenza di tutte le Nazioni di riferimento a livello internazionale: Italia, Russia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Olanda, Belgio, Svizzera, Spagna non si sono presentate in terra anatolica a causa dell’emergenza sanitaria, in modo da poter salvaguardare la salute delle proprie atlete. In questo pomeriggio pre-natalizio si è comunque vista a sprazzi una discreta ginnastica.

A uscire dal palazzetto col bottino più consistente sono state l’ungherese Zsofia Kovacs e la rumena Larisa Iordache con due ori a testa. La 20enne magiara era la grande favorita della vigilia al volteggio e alle parallele asimmetriche, non ha deluso le aspettative e ha conquistato entrambi i titoli: 14.050 alla tavola (buon 14.350 sul doppio avvitamento) e 13.850 (5.7 di D Score) sugli staggi. Kovacs non è di certo una sconosciuta, perché nel 2017 fu sorprendentemente seconda nell’all-around agli Europei, ma si era poi un po’ persa a causa anche di qualche acciacco fisico. I riflettori erano puntati maggiormente su Larisa Iordache, ma la rumena non è ancora al top della condizione fisica dopo essere rimasta fuori dalle pedane a causa delle rottura del tendine d’Achille subita durante il riscaldamento delle qualificazioni ai Mondiali di Montreal 2017.

La 24enne di Bucarest ha comunque trionfato alla trave (14.000, 6.0 come nota di partenza) e poi è riuscita a piazzare la doppietta imponendosi al corpo libero. Dopo non aver rispettato un’esigenza nella finale a squadre di ieri (costata l’oro alla sua Nazionale, a vantaggio dell’Ucraina), oggi la rumena ha ben eseguito il suo esercizio al quadrato: 13.450 con 5.6 di D Score, ma il successo è arrivato soltanto dopo che il punteggio è stato rivisto (originariamente era 13.050 con 5.2 come nota di partenza). Beffata così la turca Goksu Uctas Sanli (13.100). La rumena ha portato a casa anche l’argento al volteggio (13.875), quarta invece sugli staggi (13.250) preceduta per appena mezzo decimo dalla slovacca Barbora Mokosova (13.300).

Larisa Iordache, argento all-around ai Mondiali 2014 (alle spalle di una Simone Biles agli inizi del suo splendore) e già bronzo nel team event alle Olimpiadi di Londra 2012, ha così conquistato il suo sesto e settimo titolo europeo in carriera: oltre a quelli con la squadra nel 2012 e nel 2014, si era imposta alla trave nel 2013 e al corpo libero nel 2012 e nel 2014. Da segnalare il doppio bronzo dell’ucraina Anastasiia Motak tra tavola e 10 cm, dove la rumena Silviana Sfiringu si è messa al collo l’argento. Di seguito tutti i podi delle Finali di Specialità agli Europei 2020 di ginnastica artistica femminile.

PODI FINALI DI SPECIALITÀ EUROPEI GINNASTICA ARTISTICA 2020:

VOLTEGGIO:
1. Zsofia Kovacs (Ungheria) 14.050
2. Larisa Iordache (Romania) 13.875
3. Anastasiia Motak (Ucraina) 13.850

PARALLELE ASIMMETRICHE:
1. Zsofia Kovacs (Ungheria) 13.850
2. Zoja Szekely (Ungheria) 13.550
3. Barbora Mokosova (Slovacchia) 13.300

TRAVE:
1. Larisa Iordache (Romania) 14.000
2. Silviana Sfiringu (Romania) 13.800
3. Anastasiia Motak (Ucraina) 13.100

CORPO LIBERO:
1. Larisa Iordache (Romania) 13.450
2. Goksu Uctas Sanli (Turchia) 13.100
3. Lihie Raz (Israele) 12.750

Foto: European Gymnastics/Th. Schreyer

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Ginnastica artistica, Europei 2020 in DIRETTA: Iordache e Kovacs si dividono gli ori nelle Finali di Specialità

Combinata nordica, Coppa del Mondo Ramsau 2020: Geiger batte ancora Riiber in volata, 15° Pittin