Seguici su

Formula 1

F1, Valtteri Bottas: “La Red Bull oggi era troppo veloce. Io ho fatto il massimo”

Pubblicato

il

Valtteri Bottas oggi, sul tracciato di Yas Marina, si è dovuto accontentare del secondo posto. Il pilota finlandese è stato sconfitto da uno straripante Max Verstappen. Ad ogni modo, il portacolori della Mercedes può consolarsi poiché è finalmente riuscito a tornare sul podio dopo tre weekend, tra Turchia e Bahrain, decisamente avari di soddisfazioni.

Queste le dichiarazioni rilasciate da Bottas oggi a fine gara: “La Red Bull oggi era troppo veloce. Pensavamo di poterle tenere testa, ma non è stato così. Max ha preso un bel vantaggio quando ne ha avuto la possibilità e io non sono riuscito a tenergli testa. Ho fatto comunque una gara solida, senza errori. Almeno sono tornato sul podio e sono arrivato davanti ad Hamilton. Ora voglio fermarmi un attimo per l’inverno, resettare tutto, e passare del tempo con la mia famiglia. Sono molto orgoglioso della stagione che ho fatto e cercherò di allenarmi per fare ancora meglio l’anno prossimo“.

[sc name=”banner-article”]

luca.saugo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *