Tennis, WTA Linz 2020: Giorgi supera Sorribes Torno, amarezza Paolini contro la Sabalenka

Seconda giornata sul veloce indoor del WTA Linz 2020, con la quota italiane che si dimezza come da pronostico. Camila Giorgi, che qui in terra austriaca alzò il trofeo dell’International, ha rischiato tanto contro Sara Sorribes Tormo, rischiando di buttare via una vittoria che mancava dal debutto dell’ultimo US Open. Ora la migliore azzurra nel ranking è in attesa dello scontro tra Irina-Camelia Begu e Nadia Podoroska, ironicamente compagne nel torneo di doppio. Se la gioca con ogni mezzo invece Jasmine Paolini, che però deve arrendersi alla numero 1 del tabellone Aryna Sabalenka. L’azzurra può recriminare qualcosa nella sua sfida con la numero 1 al mondo: nel primo set era avanti 4-2 e servizio, mentre nel secondo ha subito il break decisivo nel nono gioco. La Sabalenka sfiderà dunque Stefanie Voegele, vittoriosa 7-6 6-3 su Viktoria Kuzmova.

Sul veloce austriaco ha aperto la giornata l’olandese Arantxa Rus, che vince in rimonta contro la slovena Zidansek in due set dallo stesso copione: Rus che prima subisce il break e poi ribalta la situazione strappando per due volte la battuta alla sua avversaria. Vittoria parecchio sofferta per Barbora Krejcikova contro la qualificata francese Harmony Tan. Ci vogliono tre set e più di due ore per la 24enne ceca per sbarcare al secondo turno contro Greet Minnen, ieri vittoriosa sulla numero 3 del tabellone Dajana Jastremska. Successo anche per l’espertissima Vera Zvonareva, che dopo un primo set da cuori forti prende le misure a Marta Kostyuk e la batte per 6-4 6-2; passano invece senza fatica Jana Fett e Sorana-Mihaela Cirstea, che approfittano dei rispettivi ritiri di Tereza Martincova (sul 6-2 3-1 dopo 50 minuti) e la wild card austriaca Julia Grabher, che alza bandiera bianca per un infortunio alla caviglia mentre era sopra 3-2 e servizio nel primo set.

Risultati WTA Linz 2020

Arantxa Rus b. Tamara Zidansek 6-4 6-4

Camila Giorgi b. Sara Sorribes Tormo 6-3 5-7 6-4

Jana Fett b. Tereza Martincova 6-2 3-1 rit.

Barbora Krejcikova b. Harmony Tan 6-3 5-7 6-2

Sorana-Mihaela Cirstea b. Julia Grabher 2-3 rit.

Stefanie Voegele b. Viktoria Kuzmova 7-6 6-3

Vera Zvonareva b. Marta Kostyuk 6-4 6-2

Aryna Sabalenka b. Jasmine Paolini 6-4 6-4

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Sinner-Fucsovics 6-2 6-4, ATP Sofia 2020 in DIRETTA: proiezioni ranking e prossimo avversario. “Mi aspetta un impegno difficile”

Tennis, WTA Linz 2020: Jasmine Paolini lotta ma cede all’esordio contro Aryna Sabalenka