Rugby, Autumn Nations Cup 2020: Italia, c’è Lamaro per la Francia

Tre nomi nuovi per l’Italia che sta preparando la sfida di sabato sera contro la Francia a Parigi, match valevole per l’ultimo turno della fase a gironi dell’Autumn Nations Cup. Sfida sulla carta proibitiva, ma con una Francia decisamente sperimentale (16 esordienti) può far ben sperare gli azzurri.

Italia che è in raduno a Roma e da ieri Franco Smith ha a disposizione tre giocatori in più, anche se solo due potrebbero essere in campo allo Stade de France sabato sera. Al gruppo dell’Italrugby, infatti, si sono aggregati la seconda linea David Sisi – già presente nella rosa dell’Italia e di ritorno dal match disputato con le Zebre in Guinness PRO14 – il flanker del Benetton Rugby Michele Lamaro, convocato e già presente nei raduni estivi della Nazionale, e Monty Ioane, ala in forza alla franchigia trevigiana e invitato a partecipare al raduno romano.

Ioane non è ancora eleggibile e dovrebbe esserlo dall’ultima sfida del torneo, ai primi di dicembre, mentre sia Sisi sia Lamaro sono, invece, a disposizione di Smith per la Francia. In particolare Michele Lamaro potrebbe trovare spazio dopo il brutto infortunio che ha fermato Jake Polledri, il quale resterà ai box a lungo.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI RUGBY

duccio.fumero@oasport.it

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Massimiliano Carnabuci – LPS

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vela, Europei RS:X 2020: Italia in lotta per le medaglie dopo due giornate. Camboni 4° tra gli uomini, Speciale e Maggetti in top10

Tennis, ATP 250 di Pune rinviato a data da destinarsi. Slitta anche il Challenger di Bangalore