Pallamano, Serie A maschile 2020-2021: solo tre partite giocate, vince ancora la Raimond Sassari

Giornata numero 11 nella Serie A di pallamano maschile 2020-2021, che continua a fare i conti con il Covid-19, giocando solamente quattro delle sette partite previste, contando anche il rinvio della sfida della Ego Siena contro la Santarelli Cingoli, a seguito dell’impegno europeo dei toscani contro gli sloveni del Velenje.

Tornando nei confini del Bel Paese, si registra l’ennesimo successo della Raimond Sassari, prima in classifica, a seguito della vittoria per 32-23 sulla Sparer Eppan in trasferta, mentre il Conversano continua a tenere il fiato sul collo ai sardi, sconfiggendo per 35-24 i lombardi del Salumificio Riva Molteno, grazie anche alle 8 reti di un ritrovato Demis Radovcic, esprimendo un ottimo gioco in attacco, contro l’ex di turno Carlo Sperti.

Pareggio invece per il Bolzano, che dopo una settimana molto complessa, ha impattato 28-28 contro la Teamnetwork Albatro Siracusa, nonostante gli 11 centri di Dean Turkovic, con il quadro completato dal 31-30 della Junior Fasano sul Brixen. Rinviate Alperia Merano-Trieste e Pressano-Cassano Magnago.

I risultati di giornata:

ORA PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
h 18:00 Bolzano – Teamnetwork Albatro 28-28 Download PDF
h 18:00 Salumificio Riva Molteno – Conversano 24-35 Download PDF
h 19:00 Brixen – Acqua & Sapone Junior Fasano 30-31 Download PDF
h 19:00 Sparer Eppan – Raimond Sassari 23-32
Rinviata Alperia Merano – Trieste
Rinviata Pressano – Cassano Magnago
Rinviata Santarelli Cingoli – Ego Siena

La classifica aggiornata dopo l’11ma giornata, con l’indicazione delle partite giocate: Raimond Sassari 17 p.ti (9 partite), Conversano 16 (9), Bolzano 13 (7), Cassano Magnago 12 (9), Ego Siena 11 (7), Trieste 10 (9), Sparer Eppan 10 (11), Pressano 8 (6), Alperia Merano 7 (6), Brixen 4 (7), Acqua&Sapone Junior Fasano 4 (8), Banca Popolare Fondi 4 (9), Santarelli Cingoli 3 (8), Teamnetwork Albatro 3 (10), Salumificio Riva Molteno 2 (9).

gianni.lombardi@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIGH

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Serie A pallamano maschile 2020

ultimo aggiornamento: 15-11-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo su pista, Europei 2020: spettacolare oro nella madison per Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini

F1, Toto Wolff: “Hamilton demotivato in vista del 2021? Ma se ha una fame da lupo!”