Nuoto, sei azzurri negativi a Livigno. Gabriele Detti e Federico Burdisso restano in isolamento

Sei azzurri negativi al tampone: inizia a svuotarsi l’hotel di Livigno che ha ospitato la quarantena di atleti e tecnici azzurri risultati positivi (quasi tutti asintomatici) al Covid nelle scorse settimane. Dopo 15 giorni di isolamento possono lasciare il ritiro di Livigno Martina Rita Caramignoli, Stefano Di Cola, Sara Gailli, Edoardo Giorgetti, Simona Quadarella e Mattia Zuin che ieri si sono sottoposti a tampone che ha dato esito negativo.

Quarantena che prosegue, invece, per gli altri componenti della squadra azzurra presenti a Livigno, Federico Burdisso, Gabriele Detti, Marco De Tullio, Matteo Lamberti, Alessio Proietti Colonna, oltre agli “aggregati” Simone Sabbioni e Alice Mizzau e ai tecnici Stefano Morini, Simone Palombi e al fisioterapista Stefano Amirante il cui esito del tampone è stato ancora positivo.

La quarantena, comunque, sta per finire per tutto il gruppo, visto che, allo scadere del 21mo giorno di isolamento, in base a quanto disposto dall’OMS e dall’ISS, si può tornare alla vita normale e dunque gli azzurri non resteranno a Livigno per più di un’altra settimana e potranno tornare alle loro sedi dove, compatibilmente con la disponibilità degli impianti natatori (aperti solo per gli atleti agonisti di interesse nazionale), potranno tornare ad allenarsi regolarmente.

Il gruppo azzurro aveva raggiunto Livigno l’11 ottobre scorso e dal 18 sono iniziati ed emergere i primi casi di positività al Covid che poi hanno interessato l’intero gruppo atleti e quasi l’intero staff tecnico presente.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI NUOTO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto artistico, la Nazionale italiana in collegiale fino al 21 novembre a Savona

Nuoto, ISL 2020. Settimo e ottavo match. Caccia alle semifinali nel doppio turno infrasettimanale: Aqua Centurions a riposo, Orsi e Pilato in vasca