MotoGP, Fabio Quartararo: “La gomma degrada molto velocemente”

Fabio Quartararo commenta le qualifiche del Gran Premio del Portogallo, ultimo atto della MotoGP 2020. Il francese di casa Yamaha ha completato al quinto posto il turno odierno con un ritardo di 307 millesimi dalla pole-position dal portoghese Miguel Oliveira (KTM).

Il transalpino ha affermato ai microfoni di ‘Motorsport.com’: “Anche oggi abbiamo faticato. Siamo riusciti a conquistare il quinto tempo in Q2 e questo penso che sia positivo. Il passo non è male, ma il feeling non è dei migliori. La gomma degrada molto velocemente. Al momento la mescola più dura è l’opzione più indicata per la gara. Ho un buon ritmo con questa gomma. Il warm-up di domani sarà molto importante per prendere la decisione giusta. Il grip non è dei migliori. Penso che possiamo disputare una buona gara. Voglio concludere al meglio il campionato dopo le delusioni di Valencia”.

Quartararo ha completato il suo intervento con una considerazione in vista del 2021. Il futuro alfiere ufficiale della compagine asiatica ha dichiarato: “Ho iniziato a lavorare per essere più calmo e meno emotivo possibile. Settimana prossima, a casa, dovrei rivolgermi ad uno psicologo. Sono già andato qualche volta, ma andrò più spesso. Ogni dettaglio può fare la differenza”.

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto:LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica, Serie A: ribaltoni al maschile! Macerata, Ancona e Bustese si sfideranno per lo scudetto

Judo, Europei 2020: Stangherlin sfiora il bronzo nei -78 kg. Bis continentale per Malonga, Dicko e Igolnikov